Crea sito

Crostata coperta alle fragole

Spesso i dolci più semplici sono anche i più buoni, come questa Crostata coperta alle fragole! Quello che io amo è proporre anche un nuovo look, una nuova decorazione per i miei dolci. Qui vi insegno a preparare un dolce con un coperchio e delle finestre che ci permettono di “vedere” la parte sottostante. E’ facile, provateci anche voi!

Crostata coperta alle fragole
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 325 gfarina tipo 1
  • 195 gburro
  • 130 gzucchero a velo
  • 50 gtuorli
  • scorza di limone (grattugiata )
  • vaniglia

Per la composta di fragole

  • 250 gfragole
  • 3 cucchiaizucchero di canna

Per il frangipane alle fragole

  • 100 gburro
  • 100 gzucchero a velo
  • 100 guova
  • 100 gfarina di mandorle
  • 40 gfarina tipo 1
  • 150 gfragole

Per la finitura

  • zucchero a velo
  • 100 gfragole

Strumenti

  • Tappetino microforato (facoltativo)
  • Tortiera microforata (facoltativa) 20×20
  • Quadro 20×20
  • Coppapasta quadrati varie misure
  • Frullatore a immersione

Preparazione

Per la frolla

  1. Crostata coperta alle fragole

    Disporre la farina sulla spianatoia e aggiungere il burro a piccoli pezzi. Lavorare il burro insieme alla farina per ottenere delle piccole briciole. Quando il composto avrà assunto un aspetto “sabbioso”, aggiungere lo zucchero, gli aromi e quindi i tuorli. Lavorare giusto il tempo necessario per ottenere un impasto liscio. Riporre in frigo per almeno 1 ora. Tutta questa operazione può essere fatta in planetaria usando la frusta a K.

Per il frangipane alle fragole

  1. Montare in planetaria il burro morbido con lo zucchero, usando la foglia. Unire le uova a temperatura ambiente poco per volta. Quindi aggiungere anche la farina di mandorle e la farina 00. Tenere da parte.

Per la composta di fragole

  1. Tagliare le fragole a pezzi piuttosto piccoli e farle saltare in padella con lo zucchero di canna. Far cuocere qualche minuto finché non risultino tenere e piuttosto asciutte. Omogenizzare con il mixer ad immersione. Far raffreddare.

Per la composizione del dolce

  1. Per prima cosa preparare la frolla (meglio qualche ora prima) e tenerla da parte. Intanto che la frolla riposa, preparare la composta di fragole e quindi il frangipane.

  2. Riprendere la frolla e lavorarla brevemente con le mani per renderla più plastica.

  3. Crostata coperta alle fragole

    Stendere un terzo della frolla piuttosto sottile direttamente sulla teglia del forno e ricavare un quadrato 20×20 usando la stessa tortiera come coppapasta. Poi, con dei coppapasta più piccoli, di varie misure, ricavare delle “finestre”. Cuocere questa pezzo di frolla a 180° per circa 15-20 minuti fino a colorazione. Lasciare raffreddare nella teglia e tenere da parte.

  4. Rivestire con la frolla il fondo e le pareti di uno stampo basso quadrato 20×20. Se lo si possiede usare lo stampo microforato che permette una cottura più uniforme. Rifilate i bordi togliendo l’eccesso.

  5. Crostata coperta alle fragole

    Bucherellare il fondo e distribuire sopra la composta di fragole ormai fredda.

  6. Crostata coperta alle fragole

    Con l’aiuto di una sac a poche, distribuire il frangipane sulla crostata. Livellare con attenzione e distribuire sulla superficie le fragole tagliate a pezzi piccoli. Spingere le fragole all’interno del frangipane. Infornare a 180° per circa 30 minuti fino a colorazione.

  7. Togliere dal forno e lasciar raffreddare. Per sformare meglio, si può tenere la crostata in frigo per qualche ora oppure in congelatore.

Per la decorazione

  1. Appoggiare la crostata ormai fredda sul vassoio di servizio. Prendere il coperchio e spolverarlo abbondantemente con zucchero a velo.

  2. Crostata coperta alle fragole

    Appoggiare il coperchio sulla crostata. Decorare a piacere con fragole fresche e con la composta di fragole avanzata. Io ho riempito i fori più piccoli con la composta e quelli più grandi con fragole fresche.

Conservazione e alternative

La crostata a piacere può essere fatta anche rotonda. In questo caso creare anche i fori rotondi di varie misure.

La crostata va conservata e servita a temperatura ambiente. Si conserva per 3 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons