Crea sito

Cheesecake, ricetta originale americana

Finalmente posso dire che questa ricetta è quella originale! Dopo lunghe ricerche nei cassetti e nei libri di cucina di mia mamma, ho trovato “quella” cheesecake che ricordo di aver mangiato tante volte da bambina! La ricetta è saltata fuori da un libro di cucina con le pagine ingiallite dal tempo e scritto ovviamente in inglese. A quei tempi abitavo infatti negli Stati Uniti e la cheesecake era uno dei dolci più conosciuti e amati. Però, non la Cheesecake come si conosce qui in Italia, con una crema fatta a freddo e con gelatina per farla reggere. No, la Cheesecake quella vera, cotta al forno a bagnomaria, tecnica usata per non rovinare la crema delicatissima e soffice. Un gusto speciale, un dolce buono così com’è, senza salsa e senza frutta. La mamma infatti la serviva così, al naturale, mentre io ho voluto accompagnare la torta con una coulis di frutti di bosco. in tutti i casi, la dovete provare, perché è veramente speciale!

cheesecake ricetta originale americana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base cheesecake

  • 180 gbiscotti Digestive
  • 60 gburro
  • 25 gzucchero

Per la crema cheesecake

  • 100 gzucchero
  • 18 gfarina
  • 2 gsale
  • 500 gformaggio cremoso (tipo Philadelphia)
  • Mezza baccavaniglia
  • 4uova
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 15 gzucchero

Per la coulis di frutti di bosco

  • 250 gfrutti di bosco
  • 30 gzucchero di canna

Strumenti

  • Tortiera non apribile da 26 cm
  • Frullatore / Mixer
  • Teglia grande a sufficienza per contenere la tortiera

Preparazione

Per la base

  1. cheesecake ricetta originale americana

    Ridurre i biscotti in briciole fini con il mixer e quindi mescolarle con i 25g di zucchero e il burro fuso. Far sì che le briciole si combinino bene con il burro.

  2. Coprire il fondo della tortiera con le briciole e pressare molto bene con le dita per pareggiare e lisciare la superficie. Porre in freezer per alcuni minuti.

  3. E’ importante che la tortiera sia del tipo non apribile, per evitare che il dolce si bagni durante la cottura a bagnomaria.

Per la crema cheesecake

  1. cheesecake ricetta originale americana

    Montare 100g di zucchero con la farina, il sale ed il formaggio cremoso. Aggiungere la vaniglia e quindi i tuorli. Montare ancora e aggiungere per ultima cosa la panna liquida.

  2. Montare a parte gli albumi con gli ultimi 15g di zucchero. Quando sono ben montati, aggiungerli alla crema mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

  3. Togliere la base dal freezer e versarvi sopra la crema preparata.

  4. Preparare una teglia grande, appoggiare all’interno la tortiera e versare nello spazio circostante circa 2 lt di acqua calda.

  5. Mettere le teglie così come sono nel forno, a 160° di temperatura, per circa 60 minuti, fino a che la superficie non sia leggermente marroncina e premendo al centro con un dito ci sia una consistenza morbida ma compatta.

  6. Spegnere il forno e lasciare la torta all’interno per almeno 1 ora. Togliere a questo punto dal forno ed eliminare a teglia grande con l’acqua. Lasciare raffreddare completamente e quindi riporre il dolce per 1 ora circa in freezer.

  7. Togliere quindi dal freezer, staccare il dolce dai bordi della tortiera e capovolgere sopra a un piatto. Girare nuovamente sopra al piatto di servizio con delicatezza.

Per la coulis di lamponi

  1. cheesecake ricetta originale americana

    A piacimento, per accompagnare, si può preparare una coulis di frutti di bosco.

  2. Sciacquare 250g di frutti di bosco misti oppure anche solo di un tipo, secondo i gusti.

  3. Mettere in un pentolino i frutti con lo zucchero e 2 cucchiai d’acqua. Portare ad ebollizione e lasciare sobbollire per alcuni minuti, finché la frutta non sarà tenera e leggermente disfatta. A quel punto togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Servire a parte come accompagnamento.

In origine la cheesecake prevedeva dei biscotti americani chiamato Graham crakers, ma questi possono tranquillamente essere sostituiti dai biscotti Digestive.

E’ bene non utilizzare uno stampo a cerniera perchè l’acqua del bagnomaria tenderà a penetrare all’interno.

Conservazione

La Cheesecake andrà tenuta in frigo e consumata entro 3 giorni.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons