Crea sito

VELLUTATA ZUCCA E PATATE cremosa e filante

Un comfort food tipico invernale la VELLUTATA ZUCCA E PATATE cremosa e filante calda ed ideale la sera, per esempio. Per scaldarsi in leggerezza. Perché la VELLUTATA ZUCCA E PATATE è SENZA LATTE né BURRO, eppure è così saporita e cremosa da scaldare il palato. Filante grazie alla presenza della provola, che la rende ancora più gustosa. Un vero piacere da gustare in famiglia. Così buona che piace anche ai più piccoli. Provate e fatemi sapere. Venitemi a trovare sulla PAGINA FACEBOOK , ricca ogni giorno nuove numerose ricette,  e su INSTAGRAM, con RICETTE BUONE E BELLE DA VEDERE, scrivetemi e fatemelo sapere. Io vi aspetto sempre con grande piacere 🙂

LEGGI ANCHE:
ZUCCA: 20 ricette imperdibili, dal primo al contorno ai dolci
VELLUTATA DI BROCCOLI E CAROTE

ZUCCA in AGRODOLCE in padella
TORTA ALLA ZUCCA INTEGRALE senza burro e con zucchero di canna
Ribollita toscana
ZUCCA alla PROVOLA cotta IN PADELLA
Zuppa cremosa di zucca e ceci

Ricetta VELLUTATA ZUCCA E PATATE cremosa e filante
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gzucca (polpa già pulita)
  • 600 gpatate
  • 800 gacqua (o brodo vegetale)
  • 1porro
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 40 gprovola (o fontina, scamorza)
  • 2 cucchiainisale
  • pepe
  • noce moscata
  • timo (o prezzemolo)
  • olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Coltello
  • Tegame
  • Frullatore a immersione

Preparazione

  1. In un tegame scalda un filo d’olio extravergine d’oliva e fai rosolare il porro a rondelle.

  2. Aggiungi la zucca già pulita dalla buccia e dei filamenti e tagliata a pezzetti. Metti anche le patate tagliate a dadini e fai rosolare qualche istante.

  3. metti il sale e qualche cucchiaio d’acqua (o brodo vegetale), facendo cuocere per circa 10-15 minuti e aggiungendo, man mano, poca acqua o brodo in modo che cuociano belle morbide

  4. Quando saranno morbide, frulla con un frullatore ad immersione, e versa il resto dell’acqua o brodo. Mescola e continua la cottura.

  5. Adesso aggiungi un pizzico di pepe e noce moscata, il parmigiano reggiano, la provola a pezzetti e qualche fogliolina di timo (o prezzemolo).

  6. Quando raggiungerà quasi il bollore spegni e servi ben calda con un filo d’olio extravergine d’oliva e magari qualche crostino.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK ogni giorno nuove numerose ricette,  e su INSTAGRAM, RICETTE BUONE E BELLE DA VEDERE.

Vai alla home E LEGGI TUTTE le altre ricette facili e sfiziose, DOLCI E SALATE 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.