Crea sito

Ciambella con ZUCCA FRULLATA

Ciambella con ZUCCA FRULLATA. Una ciambella soffice soffice con zucca cruda frullata, ottima sia a colazione che merenda. La preparazione e’ piuttosto semplice e veloce, ed il risultato e’ ottimo: una torta soffice e gustosa con tutte le proprieta’ della zucca.
La Ciambella con ZUCCA FRULLATA e’ senza burro. In questa ricetta viene sostituito dall’olio di semi, che dona all’impasto quella giusta consistenza umida

Leggi anche:
Torta SPIRALE al cacao e mandorle
Torta di mele veloce col frullatore
Ricette con la zucca
Ciambella alla zucca e ricotta con glassa al cacao
Zuppa cremosa di zucca e ceci

Pan di zucca, ricetta torta nel frullatore

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ciambella con ZUCCA FRULLATA
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8-10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 130 gzucca
  • 100 gfarina 00
  • 40 gfecola di patate
  • 60 gfarina di mandorle
  • 50 golio di semi
  • 40 glatte intero
  • 150 gzucchero
  • 2uova medie
  • 10 glievito per dolci
  • scorza grattugiata di 1 arancia o limone
  • 1 cucchiaioliquore (opzionale)
  • q.b.zucchero a velo (per decorare)

Strumenti

  • Teglia stampo a ciambella da 24 cm di diametro

Preparazione

  1. Taglia la zucca ed elimina la buccia ed i filamenti.

  2. Tagliala a pezzetti e mettila dentro al mixer o frullatore.

  3. Aggiungi il latte, l’olio ed il miele e frulla fino ad ottenere una crema liscia senza grumi. Nel caso, frullate più volte, deve risultare liscia.

  4. A parte, monta le uova con lo zucchero fino a che non saranno chiari e spumosi. Aggiungi la polpa di zucca ed amalgama. Aggiungi adesso la farina, la fecola, la farina di mandorle ed il lievito

  5. A parte, monta le uova con lo zucchero fino a che non diverranno chiari e spumosi.

  6. Aggiungi la polpa di zucca ed amalgama. Aggiungi adesso la farina, la fecola, la farina di mandorle, la scorza dell’arancia o del limone ed il lievito. Amalgama per bene.

  7. Imburra/infarina lo stampo e versa il composto. Muovi lo stampo in modo che la massa si amalghimi. Cuoci in forno già caldo a 180° per 45 minuti.

  8. Tira fuori e fai raffreddare completamente, poi spolverizza con abbondante zucchero a velo prima di servire.

Rossella consiglia

Aggiungi gocce di cioccolato per una versione ancora piu’ buona. Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.