Crea sito

IMPASTO PIZZA DA ROSTICCERIA per pizze morbide anche da fredde

Per pizze soffici e che restano morbide anche una volta fredde. L’IMPASTO PIZZA DA ROSTICCERIA è un impasto “ricco” alla maniera della rosticceria siciliana. L’ingrediente che rende unico questo impasto è lo strutto, che, a meno che non riuscite proprio a trovare o per questioni etiche non volete proprio usare, potrete sostituire con burro, nella stessa quantità. Ma se volete trovare qualcosa di nuovo ed eccezionale, METTETE LO STRUTTO!
LEGGI ANCHE:
Calzoni in padella, ricetta veloce
Calzoni al forno, la rosticceria Siciliana
IMPASTO ROSTICCERIA CON POCO LIEVITO
PANE FURBO IN PADELLA
Panzerotti veloci pronti in 5 minuti
BOMBE DI PIZZA FRITTA CON LA NUTELLA


Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Ricetta IMPASTO PIZZA DA ROSTICCERIA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 0
  • 200 gFarina 00
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 250 gAcqua
  • 50 gStrutto
  • 60 gZucchero
  • 15 gSale

Preparazione

  1. Metti nella planetaria le farine assieme allo zucchero ed allo strutto lasciato a temperatura ambiente.

  2. Aggiungi il lievito di birra sbriciolato. Poi metti metà dell’acqua e continua ad impastare.

  3. Aggiungi anche lo strutto morbido, poi lo zucchero ed impasta ancora.

  4. Metti il resto dell’acqua e poco dopo il sale. Impasta facendo incordare l’impasto.

  5. Metti l’impasto in una ciotola e copri con pellicola trasparente.

  6. Scalda il forno a 50°C per 5 minuti poi spegni, apri lo sportello qualche istante e metti l’impasto dentro a lievitare. Richiudi lo sportello e lascia lievitare per circa 4-5 ore.

  7. Tira fuori l’impasto e adesso decidi se fare la pizza intera in teglia grande o le pizze rotonde nelle teglie rotonde da pizza.

  8. Pizza in teglia: stendi l’impasto nella leccarda del forno con il fondo oleato. Copri con un panno e lascia lievitare per 1 ora. Poi bagna con il pomodoro e cuoci in forno già caldo a 250°C per circa 20 minuti. Aggiungi la mozzarella solo 5 minuti prima della fine della cottura.

  9. Pizze tonde: dividi l’impasto in 4 parti e stendi ciascuno di questi nelle tende tonde (col fondo oleato). Lasciale lievitare coperte per 1 ora ancora, poi passa alla cottura mettendo due pizze alla volta nel forno. Ci vorranno circa 30 minuti ed anche in questo caso aggiungi la mozzarella 5 minuti prima della fine della cottura.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.