Crea sito

PANE FURBO IN PADELLA

Facile e veloce, a prova di inesperti, un ottimo sostituto del solito pane il PANE FURBO IN PADELLA. Pochi minuti di preparazione e cuoce in padella, senza nemmeno dover accendere il forno ed aspettare che si scaldi. Una vera furbata! Il PANE FURBO IN PADELLA è buono così com’è oppure da farcire con salumi e affettati.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Ricetta PANE FURBO IN PADELLA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo45 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina 00
  • 100 gsemola rimacinata di grano duro
  • 130 gacqua
  • 1 cucchiainoolio extra vergine d’oliva
  • 2 glievito di birra disidratato
  • 6 gsale
  • 1 cucchiainozucchero

Preparazione

  1. Metti le farine setacciate in una ciotola assieme allo zucchero. Aggiungi l’olio e versa lentamente l’acqua con dentro il lievito sciolto.

  2. Impasta a mano o con la planetaria. Quando l’acqua sarà assorbita dalle farine, aggiungi il sale. .

  3. Impasta e lavora per un pò, fino ad ottenere una palla omogenea e senza grumi.

  4. Adesso con un mattarello spiana l’impasto su una spianatoia infarinata, lasciando uno spessore di 6 mm.

  5. Ritaglia dei cerchi con un coppapasta rotondo di circa 10/12 cm di diametroImpastate nuovamente i ritagli di pasta, spiana e ritaglia gli altri cerchi.

  6. Poggia i cerchi su della carta da forno e coprili con un canovaccio, lasciandoli riposare in un luogo caldo e asciutto (dentro al forno spento, per es.) per circa 30 o 45 minuti.

  7. Scalda una padella antiaderente o in ceramica. Appena calda, poggiate i cerchi di pane tenendo la fiamma media.

  8. Falli roteare su se stessi per un paio di minuti. Poi con una patella girali e fai la stessa cosa. poi Girali e rigirateli ancora almeno una volta ancora per lato.

  9. Mentre cuoce il pane potrebbe iniziare a gonfiarsi. Allora sarà pronto. Mettili nel piatto appena si saranno dorati da entrambi i lati.

  10. Potrai mangiarli caldi al naturale oppure tagliati a metà e farcirli.

    Il pane furbo è buono anche freddo, quindi potrai consumarlo anche successivamente alla cottura.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.