Crea sito

Risotto alla Bagna Cauda

Risotto alla Bagna Cauda

Risotto alla Bagna Cauda
Risotto alla Bagna Cauda

Risotto alla Bagna Cauda, la bagna caoda o bagna cauda è una preparazione tipica del Piemonte preparata con acciughe, olio e aglio ed utilizzata come intingolo per le verdure fresche o cotte della stagione autunnale.
Il nome, deriva dai due termini, “bagna” che in Piemontese significa salsa o sugo, e “caoda” che sta significa calda: quindi salsa calda.
Per questo motivo che la Bagna Cauda viene servita nei “fujot”, particolari recipienti in terracotta o rame con sotto una fiammella che tiene caldo l’intingolo.
Ho pensato di realizzare un risotto con la salsa e due verdure peperoni e cipolle.

Ingredienti per 4 persone

320 g di riso Carnaroli
150 g di peperoni al forno
150 g di cipolle al forno
100 g di acciughe sott’olio
100 cc di olio evo
8 spicchi d’aglio
50 g Vino bianco secco
1 litro di brodo di verdure
60 g Parmigiano grattugiato Sale q.b.

Preparazione

Preparate la salsa, pulite l’aglio tagliate gli spicchi a metà e togliete l’anima, affettatelo finemente.
Mettete in una casseruola l’aglio affettato e l’olio EVO, fate dorare l‘aglio, aggiungete le acciughe sott’olio fate cuocere lentamente, senza far bollire l’olio, mescolando continuamente fino a ridurre il tutto a un composto omogeneo.
Fate scaldare il brodo e tenetelo in caldo, tenete in caldo anche la salsa, lasciate qualche filetto di peperoni e qualche filo di cipolla per guarnire il resto tagliuzzatelo finemente e conditelo con un po’ di bagna cauda.
Tostate il riso, bagnatelo con il vino, appena l’alcol sarà evaporato iniziate la cottura con il brodo, dopo 10 minuti aggiungete cipolla e peperoni.
Portate a cottura togliete dal fuoco fate riposare un paio di minuti, aggiungete quasi tutta la salsa e il parmigiano, non serve burro ci sono abbastanza grassi.
Servite guarnendo con i filetti di cipolla e peperoni e gocce di bagna cauda che avevate lasciato da parte.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.