Babà rustico Bimby e con procedimento tradizionale

Il babà rustico Bimby e con procedimento tradizionale è un lievitato salato davvero buono e saporito, adatto a piccole grandi e occasioni, come le feste natalizie o pasquali, ma anche per un buffet, una cena tra amici o una scampagnata.

Il babà rustico ha una consistenza morbida e gustosa..ad ogni morso verrete avvolti dal gusto dei salumi e dei formaggi che la fanno da padroni!

Prepararlo è molto semplice, solo che, essendo un lievitato, ha bisogno di qualche ora di tempo per la lievitazione, per cui dovrete farlo con un po’ di anticipo!

Se vi interessano altre ricette di lievitati salati e pizze rustiche, date un’occhiata alla mia raccolta di Ricette di focacce e pizze rustiche !

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara il Babà rustico Bimby e con procedimento tradizionale!

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

babù rustico bimby e senza Bimby
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:3,5 ore
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:stampo a ciambella da 24 cm
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 150 g Farina 00
  • 100 g Farina Manitoba
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 Cubetto di lievito di birra
  • 100 g Latte
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 50 g Burro
  • 50 g Scamorza (provola)
  • 50 g Wurstel o prosciutto cotto
  • 50 g Asiago o caciocavallo o fontina o emmentaler
  • 50 g Salame
  • 50 g Speck
  • 2 Uova

Preparazione

Procedimento tradizionale senza Bimby

  1. Vediamo insieme come si prepara il babà rustico bimby e con procedimento tradizionale. Partiamo da quest’ultimo.

  2. Mettete in un mixer la scamorza, l’asiago e i wurstel (o il prosciutto cotto) e tritate pochissimi secondi (4-5 al massimo) fino a che non saranno spezzettati grossolanamente.

    Questa operazione potreste farla anche a mano, solo che vi porterebbe via un po’ più di tempo.

  3. Togliete ciò che avete appena triturato dal mixer e mettete lo speck e il salame. Ripetete l’operazione: tritateli grossolanamente per 4-5 secondi al massimo. Mettete anche questi da parte.

  4. Sciogliete il lievito nel latte tiepido con il cucchiaino di zucchero.

  5. Versate il latte+lievito nell’impastatrice e unite il burro. Lavorate per due minuti a velocità moderata.

  6. Aggiungete anche le uova e lavorate ancora per 2 minuti, sempre a velocità bassa.

  7. A questo punto, unite la farina 00 e la farina Manitoba, il sale e impastate per almeno 5 minuti.

  8. Unite, infine, il trito di formaggi e salumi, compreso il parmigiano grattugiato, e lavorate altri 5 minuti.

  9. Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella di 24 cm e metteteci l’impasto. Livellate la superficie e mettete a lievitare in un posto riparato per almeno 3 ore.

  10. Trascorso il tempo di lievitazione, infornate in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

    Se dovesse scurirsi troppo, a metà cottura coprite il vostro babà con un foglio di alluminio.

  11. Fate intiepidire e servite!

Procedimento Bimby

  1. Adesso vediamo il procedimento per il babà rustico Bimby!

     

  2. Mettete nel boccale 50 gr di parmigiano: 10 sec vel 9. Unite anche la scamorza, l’asiago, i wurstel (o il prosciutto cotto: 2 sec vel. Turbo. Mettete da parte.

  3. Senza lavare il boccale mettete il salame e lo speck a pezzetti : 4 sec vel 5. Mettete da parte e lavate il boccale.

  4. Nel boccale pulito mettete il latte: 3 min 37° vel 1. Unite poi il lievito e il cucchiaino di zucchero: 2 min vel 2.

  5. Aggiungete il burro: 2 min vel 3; poi unite anche le uova: 2 min vel 2.

     

  6. Inserite la farina 00 e la farina Manitoba e mezzo cucchiaino di sale: 4 minuti vel Spiga.

    Mettete poi i formaggi e lavorate altri 2 min vel Spiga.

  7. Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella da 24 cm, versateci l’impasto e fate lievitare 3 ore in un posto riparato.

  8. Trascorso il tempo di lievitazione, infornate in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

    Se dovesse scurirsi troppo, a metà cottura coprite il vostro babà con un foglio di alluminio.

  9. Fate intiepidire e servite!

    Il vostro babà rustico Bimby e con procedimento tradizionale è pronto per essere gustato in tutta la sua bontà! E’ buonissimo anche il giorno dopo scaldato leggermente per 10 minuti a 100° !

    Provatelo e fatemi sapere!

Vi potrebbero interessare anche

Precedente Biscotti al cacao con marmellata di arance Successivo Patate duchessa - contorno di patate facilissimo