Crea sito

Basilico essiccato per l’inverno

Oggi voglio farvi conoscere il basilico essiccato per l’inverno, In estate ognuno di noi ha la sua coltivazione di basilico, chi ha l’orto ne ha sicuramente in grande quantità, ma anche sul davanzale o sul balcone ognuno di noi ha la pianticella di basilico, pronta da usare le sue foglie nel sugo o nell’insalata di pomodori. Se la pianta è bella cresciuta ogni tanto per farla continuare a fare foglie nuove va tagliata con tutto il ramo, cosi che riprendendo forza, farà nuovi getti, se farete questa operazione di potatura la pianta rinvigorisce.e prende forza. E allora questi ramoscelli di basilico usiamoli per fare il basilico essiccato. Il basilico essiccato acquista un odore molto intenso e rende i piatti in cui lo si userà molto saporiti e gustosi.

Basilico essiccato per l’inverno

Basilico essiccato per l’inverno

 

I miei ricordi mi portano a mia madre quando legava i suoi mazzi di basilico e li faceva essiccare e poi lo sbriciolava e d’inverno preparava una grande frittata con patate lesse al profumo del basilico, a breve vi posterò la ricetta.

Basilico essiccato per l’inverno

 

 

 

Ingredienti

Basilico fresco

Raccogliere il basilico di mattino così il profumo è più intenso.

Il basilico prima di essere usato va lavato con tutto il ramoscello e fatto asciugare, facendo attenzione a non rovinare le foglie, legarlo a mazzetti  e appenderlo a testa ingiù, in luogo arieggiato, ma che non sia sole diretto altrimenti le foglie diventeranno scure, l’ideale è una stanza con le finestre aperte cosi che l’aria circoli.

Quando è bello asciutto e rinsecchito staccare le foglie e conservarle in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente, oppure sbriciolare le foglie, con le mani, riducendolo in polvere e conservare sempre in un vasetto di vetro o in delle bustine sottovuoto.

Il basilico essiccato è pronto da usare subito.

Se volete seguitemi nella mia pagina facebook In cucina con Mire mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche, mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.