Gnocchi alla sorrentina (ricetta campana)

Gli gnocchi alla sorrentina sono una prelibatezza della cucina campana, un primo piatto molto semplice da preparare e dal risultato sempre riuscitissimo. Il segreto per preparare degli ottimi gnocchi alla sorrentina, infatti, è tutto nella scelta degli ingredienti: gnocchi di patate fatti in casa, che io preparo senza glutine con questa ricetta, pomodoro saporito (se di stagione meglio quello fresco), mozzarella fior di latte e basilico profumato. Come si evince da questo elenco, la ricetta degli gnocchi alla sorrentina racchiude in sé i sapori migliori della cucina italiana, che difficilmente possono essere imitati altrove con gli stessi risultati, proprio per la mancanza di queste eccezionali materie prime; ciò nonostante gli gnocchi alla sorrentina sono proprio fra i piatti più famosi e riprodotti in tutto il mondo, complice anche la diffusione di prodotti made in Italy non sempre autentici. Visto che noi però siamo così fortunati da vivere in questo paese ricco di prelibatezze, non lasciamoci sfuggire l’occasione di preparare dei deliziosi gnocchi alla sorrentina con tutti i crismi 🙂 . Servite gli gnocchi alla sorrentina caldi, appena ripassati in forno per qualche minuto in modo che la mozzarella fonda.

Gnocchi alla sorrentina ricetta campana il chicco di mais

Ricetta degli gnocchi alla sorrentina

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di gnocchi di patate (qui trovate la ricetta senza glutine)
  • 500 g di polpa di pomodoro fresco oppure di pelati San Marzano
  • 200 g di mozzarella fior di latte
  • 1 spicchio d’aglio
  • Qualche foglia di basilico fresco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale qb
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento (preparazione: 5 min. cottura: 20 min.)

Per cucinare gli gnocchi alla sorrentina iniziate preparando gli gnocchi in casa (qui trovate la ricetta senza glutine), oppure comprateli in un buon pastificio artigianale. Preparate quindi il sugo di pomodoro: in un’ampia padella fate soffriggere leggermente l’aglio nell’olio (1), quindi calate il pomodoro (2) e, specie se usate i pelati, schiacciateli bene con un cucchiaio di legno (3).

Gnocchi alla sorrentina ricetta campana il chicco di mais 1Salate leggermente e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti, girandolo spesso finché non si sarà addensato; quindi spegnete e aggiungete qualche foglia di basilico (4). Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli man mano che vengono a galla e trasferiteli nella padella con il sugo a fuoco spento (5). Mescolate bene per amalgamarli al sugo e trasferiteli in una pirofila da forno (6).

Gnocchi alla sorrentina ricetta campana il chicco di mais 2Spolverizzateli con abbondante parmigiano reggiano grattugiato (7) e completate con il fior di latte tagliato a cubetti abbastanza piccoli (8). Passate la pirofila con gli gnocchi alla sorrentina sotto al grill del forno per due o tre minuti (dipende dalla potenza del vostro grill), o comunque finché il parmigiano non si sarà gratinato e la mozzarella si sarà leggermente sciolta (9).

Gnocchi alla sorrentina ricetta campana il chicco di mais 3Servite gli gnocchi alla sorrentina subito, decorati con qualche foglia di basilico fresco.

Se ti è piaciuta la ricetta degli gnocchi alla sorrentina segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Fagioli all'uccelletto, ricetta toscana Successivo Plumcake con prosciutto e olive (ricetta torta salata)

Un commento su “Gnocchi alla sorrentina (ricetta campana)

  1. ecco io in questa teglia mi ci tufferei e non ci uscirei mai più!!!!slurpissimaaaaaaaaaaaaa…….io ho appena postato i tortellini al forno!!devo dire che gli gnocchi sono ancora più gustosi…..la prossima volta si li facciamo!!!!bravaaaa…buona giornata fra!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.