Crea sito

Cavolo cappuccio con speck

Oggi vi propongo un’insalata diversa dal solito: il cavolo cappuccio con speck. L’ insalata di cavolo cappuccio con speck è un contorno ricco ottimo per accompagnare un secondo semplice, ma che potete servire anche come antipasto, oppure dopo un primo piatto, per concludere il pranzo.

Cavolo cappuccio con speck
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Cavolo cappuccio
  • 60 g Speck tagliato a fette
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Aceto di vino bianco
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Cavolo cappuccio con speck
    Come preparare l’insalata di Cavolo cappuccio con speck

    Togliete le foglie esterne dal cavolo cappuccio, lavatelo, asciugatelo e affettatelo finemente, quindi ponetelo in una ciotola; aggiungete un cucchiao di olio, qualche pizzico di origano, salate e mescolate bene.

  2. Con una forbice tagliate lo speck a striscioline.

    Lavate, asciugate e tritate il prezzemolo.

  3. In una padella antiaderente scaldate 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e rosolatevi lo speck per un paio di minuti, rigirando continuamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete una spruzzata di aceto di vino bianco, togliete dal fuoco e versate il tutto sul cavolo cappuccio. Completate con il prezzemolo tritato e servite subito la vostra insalata di cavolo cappuccio con speck.

Note

Potete sostituire lo speck a fettine con speck tagliato a sticks (lo trovate nel banco frigo del supermercato)

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Instagram

Torna alla HOME 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.