Crea sito

Carciofi fritti alla siciliana

I carciofi fritti alla siciliana sono una vera delizia, anche se molto semplici e facili da fare. Infatti per realizzare questa ricetta occorrono solo i carciofi, olio e sale. Potete servire i carciofi fritti come contorno o come antipasto.

Carciofi fritti alla siciliana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti Carciofi fritti alla siciliana

  • 6Carciofi
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione CARCIOFI FRITTI ALLA SICILIANA

  1. Carciofi fritti alla siciliana

    Scaldate abbondante olio extravergine d’oliva in una larga padella.

  2. Nel frattempo mondate i carciofi togliendo le foglie più dure. Tagliateli a metà e togliete la peluria interna, quindi sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli tamponandoli con alcuni fogli di carta assorbente.

  3. Tuffateli nella padella con l’olio caldo e friggeteli, rigirandoli un paio di volte, fino a quando saranno diventati belli dorati.

  4. Ponete i carciofi fritti su della carta assorbente, per asciugare l’olio in eccesso, e salateli.

  5. Potete servire i vostri carciofi fritti caldi o tiepidi.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il Risotto con carciofi fritti o i Carciofi al limone oppure l’Insalata di carciofi crudi.

Per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette seguitemi su Facebook.

E sono anche su PinterestInstagramYoutube e Twitter. Grazie di ♥!

Torna alla HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.