Frittelle di stoccafisso o baccalà

Frittelle di stoccafisso o baccalà sono delle deliziose frittelle saporite e croccanti preparati con stoccafisso ammollato o baccalà, una classica ricetta tipica regionale della Calabria. Essendo calabrese preparo spesso questo piatto soprattutto come antipasto natalizio, poi in famiglia piace tanto ed è gradito anche dai bambini.
E’ una ricetta semplice e si prepara con una pastella di acqua fredda, farina, aromi e i pezzetti di stoccafisso o baccalà ammollato.
Per ottenere delle frittelle molto gustose e sfiziose basta friggerle nell’olio caldo in padella, se invece desiderate una versione più leggera, ma altrettanto buone, basta cuocerle in forno.
Adesso andiamo a scoprire come prepararle!

Frittelle di stoccafisso o baccalà
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    10 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 150 g Stoccafisso o baccalà
  • 100 g farina semola rimacinata
  • 150 ml Acqua fredda
  • 30 g Grana padano grattugiato
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. olio di arachidi

Preparazione

  1. Lavare i filetti di stocco o baccalà ammollato, togliere la pelle e tagliare a piccoli pezzettini, versare in una ciotola e aggiungere il grana, lo spicchio di aglio e il prezzemolo triturato, l’acqua fredda (se è frizzante meglio), il sale e la farina .
    Mescolare ed amalgamare bene gli ingredienti e formare un composto morbido, non troppo liquido nè troppo asciutto.

  2. Frittelle di stoccafisso o baccalà

    Prendere una padella inserire l’olio e portare ad una giusta temperatura, versare il composto a cucchiaiate, fate dorare bene, girare da ambo i lati e poi sgocciolare su carta assorbente.
    Una volta pronte servire le frittelle ben calde.
    Per le altre ricette con lo stoccafisso o baccalà cliccate qui

  3. Consigli:
    Per le frittelle al forno: meglio aggiungere un cucchiaio in più di farina al composto, versare a cucchiaiate e passare in forno caldo 180 ° per circa 10 minuti  fino a che non diventano dorate, girare durante la cottura.

  4. Frittelle di stoccafisso o baccalà

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Plumcake morbido ai cachi Successivo Schiacciatine di mais o pizzate calabresi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.