Crea sito

Crema pasticcera con pasta di nocciole

La crema pasticcera con pasta di nocciole è una crema classica molto morbida e profumata perfetta da servire al cucchiaio in coppa, guarnita con granella di nocciole, ma ideale anche per farcire torte, crostate, bignè, panettoni natalizi.
Una crema da utilizzare quindi per diverse occasioni perchè piace tanto per il suo gusto molto ricco e corposo.
Questa crema è perfetta per chi ama i gusti classici come me, ho sempre amato il gusto nocciola nei vari dolci.
Io ho utilizzato la pasta di nocciole pura, che trovate nei grandi supermercati o nei negozi specializzati per la pasticceria, ma si può fare anche con le nocciole tritate finemente.
Vediamo come realizzare questa golosa crema.
Per gli amanti del gusto nocciola trovate qui le altre ricette.
Prova anche il gelato alla nocciola.


Crema pasticcera con pasta di nocciole
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crema pasticcera con pasta di nocciole

  • 500 mllatte
  • 150 gzucchero
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 1uovo (grande)
  • 100 gpasta nocciole

Strumenti

  • Pentolino
  • Ciotola
  • Frusta

Preparazione per la crema pasticcera con pasta di nocciole

  1. Scaldate il latte in un pentolino, nel frattempo sbattete in una ciotola con una frusta l’uovo con lo zucchero.
    Aggiungete la pasta di nocciole, l’amido di mais e un pò di latte appena scaldato, mescolate bene con una frusta cercando di non lasciare grumi.

  2. Crema pasticcera con pasta di nocciole

    Mettete sul fuoco a fiamma medio-bassa, non dovete portare a fuoco alto, la troppa ebollizione fa sentire l’odore di uovo a fine cottura.
    Continuate a mescolare sempre con la frusta fino a quando non inizia ad addensarsi.

  3. Crema pasticcera con pasta di nocciole

    In pochi minuti la crema pasticcera con pasta nocciole è pronta.
    Versate nelle coppette e cospargete della granella di nocciole, lasciate raffreddare prima di servire al cucchiaio.
    Mentre se la dovete utilizzare per farcire dolci trasferitela in un contenitore e coprite con pellicola trasparente.
    Lasciate raffreddare prima di utilizzarla.

Consigli e varianti

Potete preparare la crema alle nocciole utilizzando lo stesso peso della pasta con le nocciole tostate. Frullatele con un pò di zucchero e poi seguite il procedimento come sopra.
Dopo raffreddata la crema è ottima per farcire le torte di pan di spagna, i bignè e tanti altri dolci.
La crema si conserva in frigo per 2-3 giorni coperta da pellicola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.