Salsicce al sugo

Salsicce al sugo

Ammetto che non cucino molta carne, a dire il vero la carne non manca, ma con due bimbi piccoli di cui uno non ancora fornito di tutti i denti la scelta è limitata. Solitamente ricado sul pollo e il tacchino che sono molto morbidi, ma uno sfizio che piace davvero tanto anche al piccolo di casa sono le salsicce al sugo. Saporite e gustose, le potete accompagnare con innumerevoli contorni, dalla semplice insalata, alle patate, verdure cotte come i fagiolini oppure con la polenta. In qualsiasi modo decidiate di abbinarle sono un ottimo secondo di carne. Naturalmente a meno che non le serviate con la polenta, il pane per la scarpetta qui è d’obbligo. Se fatto con pasta madre e le nostre mani, ancora meglio.  Avete mezz’oretta che facciamo le salsicce al sugo? Via!

Salsicce al sugo:

  • 8 salsicce
  • 150 ml di vino rosso
  • 200 gr di polpa di pomodoro
  • Mezza cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3/4 foglie di salvia
  • Sale
  • Pepe

Prendete le salsicce e con una forchetta o la punta di un coltello bucherellatele. In una padella larga fatele rosolare a fuoco vivo, senza aggiungere olio, su tutti i lati. Rigiratele fino a che non avranno un bel colore ambrato. Ci vorranno circa 10 minuti. Una volta che si sono colorate, sfumate (sempre con la fiamma alta) con il vino rosso che darà un sapore più deciso. Quando tutto l’alcool sarà evaporato, aggiungete la cipolla tagliata a strisce sottili e la polpa di pomodoro. Lasciate che riprenda la cottura, regolate di sale e pepe, ma fate attenzione perché le salsicce sono già molto saporite. Aggiungere gli aromi come salvia e rosmarino. Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti, controllando che non attacchi e girandole di tanto in tanto. Quando il pomodoro si sarà asciugato sono pronte. Servire calde con il contorno che preferite.

Se come la sottoscritta vi piace il rosmarino, ma odiate trovarne pezzetti nel sugo, semplicemente prima di aggiungerlo lo legate con del filo la cucire. Prendete il rametto di rosmarino già lavato e con il filo fate dei giri attorno. Sprigionerà tutto il suo sapore ma non ci saranno le foglie nel sugo. Questo vale per tutte le preparazioni. E ora vi auguro buon pranzo. Eva

486671_570570639642955_977768129_n

 

 

Share:
Condividi

Guarda anche

Vota questa ricetta:
Salsicce al sugo
  • 5.00 / 55

One thought on “Salsicce al sugo

Rispondi