Quenelle al cacao e ricotta

Quenelle al cacao e ricotta

Maaaa vi ho mai detto che io non faccio mai una cosa alla volta? E che per questo la mia famiglia mi odia? Non è che mi odiano proprio è che metto ansia. E li capisco, a volte mi metto ansia da sola. Non faccio una cosa alla volta praticamente mai, e se capita mi sembra di stare con le mani in mano. E sono ordinata, metodica, veloce. Dall’esterno può sembrare caos, in realtà io so bene quel che faccio e i tempi che devo avere per incastrare tutto. Si chiama ottimizzare i tempi. Oppure anche schizofrenia, però mi piace di più la prima teoria. Comunque sia, sembra una barzelletta ma è così, la cosa che più mi annoia è seguire il cibo. Pranzo o cena che sia, non parlo di lievitazioni quelle vanno da sè, parlo della pasta, del risotto, della planetaria che gira, insomma: devo stare li, ma non ci posso stare con le mani in mano. Infatti queste quenelle al cacao nascono così! Mentre l’acqua per la pasta bolle, mentre l’olio raggiunge temperatura, mentre il riso cuoce, mentre impastiamo la pizza (nella planetaria, ovviamente) insomma, in questi momenti di noia. E se ci mettete più di 10 minuti in tutto: o c’è qualcosa che non va, oppure fatelo durante una lievitazione. 😉 Ho preparato questo dessert, mentre facevo la cena e messo in frigo. E servito una mezz’oretta più tardi. Ai bimbi ho detto che era una “specie di gelato”, se avessi detto la parola ricotta qualcuno poteva storcere il naso. Vi assicuro che è fresco e delizioso, non dolcissimo, come vedrete fra gli ingredienti non c’è lo zucchero, è una ricetta light.

Quenelle al cacao e ricotta:

  • 200 gr di ricotta cremosa
  • 300 gr di lamponi
  • 3 cucchai di miele d’acacia
  • 20 gr di cacao in polvere
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 4 foglie di menta

Orologio alla mano, ai blocchi di partenza… 1, 2, 3… viaaaaaaaaaaa!!!!!!!!
Mettete la ricotta in una ciotola, aggiungete due cucchiai di miele, lavoratela con una frusta fino ad ottenere un composto morbido e cremoso. Aggiungete il cacao e amalgamate. Ora mettete il composto in frigo. Lavate i lamponi, mettetene da parte alcuni (12) per la decorazione, passate i restati con il mixer e con il miele rimasto e il succo di limone. Filtrate con il colino il coulis per eliminare i semi, questo è il passaggio che porta via più tempo, raccogliendo la salsa in una ciotolina.

PhotoGrid_1375358149334

Al momento di servire, dividete la coulis di lamponi su quattro piattini da dessert, formate le quenelle di cacao e ricotta, aiutandovi con due cucchiai, passando la ricotta da un cucchiaio all’altro per compattarla e darle la forma. Disponete le quenelle al centro della salsa, decorate con i lamponi e qualche fogliolina di menta.

Fatto? E siamo state velocissime… brave noi! Eva

E veloci come la preparazione di queste quenelle al cacao e ricotta, se non l’avete ancora fatto vi invito a cliccare mi piace sulla nostra fanpage!

Quenelle al cacao e ricotta

479850_609113595788659_645137711_n

Precedente Insalata di riso con pesto Successivo Gelato alla nocciola ricetta

8 commenti su “Quenelle al cacao e ricotta

  1. Federica il said:

    Come ad ogni tuo post, parto con il sorriso e finisco con una risata !!!!!! 🙂 ti immagino troppo ahahah . . Bella ricetta Speedy anche questa ! Brava! Bravi fede

  2. Sto ancora sorridendo……….poi penso alla tua ricetta che mia marito mi prepara ogni volta che sono di cattivo umore ed in casa non ci sono dolcetti!!!! Ideale per l’umore!!!!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.