Crea sito

Minestrine Antico dell’appennino bolognese

Minestrine Antico dell’appennino bolognese

Minestrine Antico dell’appennino bolognese
Minestrine Antico dell’appennino bolognese

Qualche anno fa accompagnavo i miei suoceri per le ferie estive, Pino il mio compianto suocero non sopportava il caldo, quindi ogni estate, i mesi più caldi li andava a passare in montagna. Per circa 10 anni hanno scelto Porretta Terme, da bravo uomo del sud, mio suocero aveva fatto amicizia con tutti, quindi a volte si andava a Porretta anche nel periodo invernale.

In una di queste visite abbiamo pranzato in una trattoria che ci ha servito un minestrone molto saporito e sostanzioso.

La cucina porrettana si basa essenzialmente su prodotti locali e mescola, in una gustosa sintesi gastronomica, i sapori della tradizione bolognese, con quelli della tavola toscana.

Se (quando sarà possibile ) passate da Porretta che ne dite di andare a VISITARE LA ROCCHETTA MATTEI A GRIZZANA MORANDI, BOLOGNA

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di fagioli secchi
  • 300 g di patate
  • 8 fettine piccole di pane integrale
  • 50 g di lardo pestato
  • 1 cipolla tritata
  • 100 g di pancetta tagliata a striscioline
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio EVO q.b.

Preparazione

Mettete a bagno i fagioli la sera prima. Pelate le patate e tagliatele a dadini, 1/3 delle patate li mettete in una teglia salate e pepate aggiungete le striscioline di pancetta, infornate a 160 gradi per circa 20 minuti, non serve olio perché la pancetta fornirà il grasso necessario.

Togliete le patate e la pancetta, nella stessa teglia fate tostare il pane per circa 10 minuti a 140 gradi.

In una pentola soffriggete la cipolla con il lardo, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno; appena la cipolla sarà dorata, versate il concentrato di pomodoro, mescolate, poi unite i fagioli e le patate, aggiungete circa 2 l. di acqua, salate e lasciate sobbollire adagio, per un paio di ore, a pentola coperta.

Servite in un piatto fondo se di terracotta è meglio, sopra deponete le patate la pancetta e le fettine di pane, un filo di olio a crudo, se volete.

 Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi
https://www.pinterest.it/calorifi/
https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici https://www.youtube.com/user/calorifi1/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.