Piadina di barbabietola ricetta fit

Non so voi ma io amo follemente la barbabietola o rapa rossa, ed ho deciso di creare una Piadina di barbabietola ricetta fit, dal colore pastello, senza grassi e facilissima da fare, perfetta per un regime alimentare equilibrato e povero di grassi, senza rinunciare al piacere di cucinare e di gustare qualcosa di buono e sfizioso, perché essere a dieta o scegliere di mangiare sano non vuol dire rinunciare al gusto e questa piadina ne è la dimostrazione, io me ne sono subito innamorata già al primo sguardo. E voi?
Ecco altre ricette con la barbabietola
Risotto fucsia barbabietola yogurt greco e speck
MugCake alla barbabietola con crema al cioccolato
Polvere di barbabietola rossa
Ravioli di barbabietola con formaggi speck e noci
Impasto pizza alla barbabietola

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per ottenere 4 piadine da 20 cm

  • 230 gfarina tipo 1
  • 100 gbarbabietola (Precotta)
  • 50 mlacqua
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicolievito di birra secco

Idea di farcitura

  • Skirella
  • prosciutto cotto, scelto, sgrassato
  • pomodori piccadilly
  • asparagi (Sbollentati)

Preparazione

  1. Ecco la videoricetta

  2. Per preparare la Piadina di barbabietola ricetta fit, iniziate dal frullate la barbabietola nell’acqua con un frullatore ad immersione, ottenendo un risultato liscio.

    In una ciotola mettere la farina, ed unire tutti gli ingredienti compresa la purea di barbabietola, impastare il tutto ottenendo un panetto liscio ed omogeneo.

    Lasciare riposare il panetto per un paio di ore, poi dividere in 4 e firmare delle palline che dovranno riposare 30 Minuti.

    Scaldare una padella antiaderente

    Con l’aiuto di un po’di semola attendere ogni pallina, creando un sottile strato, più che potete, quando la padella è rovente mettete una piadina per volta,e coprite finché si creeranno le bolle, poi capovolgere e cucinate bene da entrambi i lati.

    impiegherà circa 4 minuti per lato.

    Farcite a piacere.

    potete conservare le piadine coperte con pellicola in frigorifero per 2 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.