Crea sito

TORTA CON PANDORO – Ripiena di crema e caffè

La TORTA CON PANDORO è un dolce facile, senza cottura, dal ripieno speciale a base di crema pasticcera, panna montata e caffè. Il sapore ricorda il famoso tiramisù, anche se tra gli ingredienti non sono presenti il mascarpone e le uova. Un dolce speciale da offrire durante le Feste Natalizie, scenografico, per nulla difficile. Sono sicura che sarà apprezzato da tutti a tavola.

Un’ottima idea per servire il pandoro in modo diverso o per consumare i tanti pandori che avanzeranno dopo le feste.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni10 porzioni
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pandoro
  • 500 gcrema pasticcera
  • 300 mlpanna da montare (fresca)
  • 3caffè (lunghi)
  • 3 cucchiainizucchero
  • 1 cucchiainoliquore rum (o 2 gocce di aroma rum)
  • decorazioni di cioccolato (facoltative)
  • q.b.cacao amaro in polvere (per la decorazione)

Preparazione

  1. PREPARATE LA CREMA PASTICCERA:

    Per preparare la TORTA CON PANDORO iniziate dalla preparazione della crema pasticcera.

    Vi lascio la mia RICETTA facile e veloce.

    Fatela raffreddare per bene. Quando è pronta, aggiungete 150 ml di panna montata. Dovete ottenere una crema chantilly vellutata.

  2. PREPARATE IL CAFFÈ:

    Nel frattempo, preparate 3 caffè espresso lunghi. Quando è ancora caldo aggiungete lo zucchero e aromatizzatelo con il rum ( facoltativo).

    Fate raffreddare anche la bagna al caffè.

  3. PREPARATE LA TORTA CON PANDORO:

    Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti, iniziate a comporre il dolce:

    Tagliate la base del pandoro ( circa 2 cm) e inserite il disco in uno cerchio apribile o uno stampo apribile per torte di circa 24 cm.

    Bagnate lo strato di pandoro con la bagna al caffè, aiutandovi con un pennello da cucina.

  4. Adesso, tagliate altre 2 fette di pandoro e poi dividetele a metà.

    Ogni parte, posizionatela lungo i bordi dello stampo, con le punte rivolte verso l’alto.

    Al termine, inumidite anche queste con la bagna al caffè.

  5. Versate al centro della TORTA CON PANDORO metà della crema Chantilly realizzata.

    Posizionate sulla crema un’altra fetta di pandoro ( alta 1 cm) e spennellate anche questa con il caffè.

  6. Versate sopra il resto della crema e richiudete il ripieno della TORTA con un’ultima fetta di pandoro, inumidita con la bagna.

  7. Coprite la TORTA CON PANDORO con della pellicola trasparente e trasferitela in frigorifero per almeno 6 ore. ( Vi consiglio di prepararla il giorno prima)

  8. Prima di servirla, togliete l’anello rotondo e decorate la TORTA CON PANDORO con ciuffi di panna montata ( i 150 ml rimanenti), cacao in polvere e le decorazioni di cioccolato.

VARIANTI:

  1. – Potete sostituire la crema Chantilly all’Italiana con una CREMA AL MASCARPONE.

    – Potete sostituire il pandoro con del panettone

    – Con gli avanzi di pandoro preparate i PIZZICOTTI oppure il SALAME DI CIOCCOLATO o i TARTUFI

    – Se volete preparare questa torta con il BIMBY leggi QUI la ricetta della crema pasticcera.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.