Crea sito

Risotto pollo e funghi champignon

Il risotto pollo e funghi champignon è un gustosissimo primo piatto a base di carne di pollo e funghi. Essendo questi funghi reperibili tutto l’anno, questo risotto può essere preparato in tutte le stagioni ed è una valida alternativa per il pranzo di tutti i giorni.

A differenza del più classico e tradizionale risotto funghi e salsiccia, questo risotto ha un sapore leggermente diverso, in quanto la carne di pollo conferisce a questo risotto un gusto più delicato e particolare.

Per questa ricetta io ho utilizzato il tritato di pollo, ma si può tranquillamente utilizzare anche il filetto di pollo tagliato a dadini: il risultato, in termini di gusto, non cambierà affatto e il procedimento è lo stesso.

Detto ciò, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo buonissimo risotto pollo e funghi champignon!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

risotto pollo e funghi champignon

Risotto pollo e funghi champignon

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr di riso carnaroli
  • 150 gr di funghi champignon
  • 150 gr di carne tritata di pollo o filetto di pollo tagliato a dadini
  • olio extra vergine d’oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • una piccola cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1 litro di brodo vegetale preparato con una carota, una patata, una costa di sedano e una cipolla
  • una noce di burro
  • 2-3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • sale, pepe

Procedimento:

Per preparare il risotto pollo e funghi, preparate innanzitutto il brodo vegetale. Mettete a bollire l’acqua con le verdure per circa 20-25 minuti (a partire dal momento del bollore). Non salate il brodo. Tenetelo caldo durante la preparazione del risotto.

Pulite i funghi, eliminando eventuale terra o parti rovinate e tagliateli a fettine o a pezzetti. Se utilizzate il filetto di pollo, tagliate a dadini anche questo.

In un tegame (dove andrete a cuocere il risotto) mettete un filo d’olio, la cipolla affettata in maniera sottile, lo spicchio d’aglio intero, il rametto di prezzemolo e la carne di pollo. Fate cuocere a fuoco moderato per 4-5 minuti, poi aggiungete anche i funghi. Salate e pepate leggermente e continuate la cottura finchè l’acqua eliminata dai funghi non sarà quasi del tutto evaporata. A questo punto aggiungete il vino bianco e fate sfumate.

Quando sarà quasi del tutto evaporato, aggiungete il riso, fate tostare per un minuto al massimo e poi cominciate ad aggiungere poco alla volta qualche mestolo di brodo. Fate cuocere il risotto pollo e funghi a fuoco moderato, girando di tanto in tanto per non farlo attaccare al fondo della pentola e aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito dal riso. A cottura quasi ultimata, aggiungete il formaggio grattugiato e la noce di burro e fate mantecare. Regolate di sale, impiattate e, se lo gradite, potete terminare il piatto con del prezzemolo fresco tritato.

Bene, il vostro risotto pollo e funghi è pronto per essere gustato! E’ un piatto semplice, ma ricco di gusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.