Crea sito

Plumcake limone e mandorle – ricetta semplice

Il plumcake limone e mandorle è un profumatissimo plumcake per la colazione o la merenda. E’ una ricetta semplice e genuina, con ingredienti reperibilissimi, per chi ama fare colazione con bontà genuine e profumate.

Questo plumcake è facilissimo da preparare, ma soprattutto non ha grassi animali, è senza burro e ha un profumo di limone incredibile con note di sottofondo di mandorle tritate, che lo rendono davvero unico!

Senza dilungarmi troppo, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questo buonissimo dolce da colazione o da merenda!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

img_5045

Plumcake limone e mandorle

Ingredienti:

  • 190 gr di zucchero
  • la buccia grattugiata di 2 piccoli limoni + qualche goccia di succo di limone
  • 100 gr di mandorle tritate
  • 4 uova
  • 60 gr di latte (per gli intolleranti al lattosio latte vegetale di soia, di riso, d’avena ecc)
  • 120 gr di olio di semi di girasole
  • 250 gr farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • miele q.b.
  • granella di zucchero per decorare

Procedimento:

Per preparare questo buonissimo plumcake limone e mandorle, tritate prima di tutto le mandorle in un mixer e poi versatele in una ciotola.

Aggiungete le uova, il latte, l’olio di semi di girasole, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata e qualche goccia di succo di limone (anche di più se vi piace sentire il sapore del limone in maniera più decisa e volete rendere il plumcake ancora più profumato). Lavorate con le fruste elettriche fino ad avere un composto denso e omogeneo.

Aggiungete poi la farina setacciata e continuate a mescolare con le fruste, finchè non si sarà del tutto incorporata al composto. Unite, infine, il lievito vanigliato per dolci, anch’esso setacciato.

Accendete il forno a 170° per farlo riscaldare e nel frattempo imburrate e infarinate uno stampo da plumcake (se volete, potete utilizzare anche i pirottini monoporzione: in questo caso, però, riducete i tempi di cottura a 20-25 minuti). Versate il composto e livellatelo con la spatola.

Infornate in forno già caldo per 30-40 minuti. Trascorso questo tempo, fate la prova stecchino: se esce ancora umido, prolungate la cottura di qualche altro minuto e, se il plumcake si è già scurito in superficie, copritelo con un foglio di alluminio.

Sfornatelo, fatelo raffreddare e spennellate la superficie con un po’ di miele. Cospargete, infine, con la granella di zucchero.

Bene, il vostro plumcake limone e mandorle è pronto! Buona colazione..o buona merenda!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.