Crea sito

Petto di pollo alla boscaiola

Il petto di pollo alla boscaiola è un secondo piatto che vi conquisterà al primo assaggio! E’ un piatto ricco di gusto e sapore, grazie alla presenza dei funghi e dei piselli, ma soprattutto della pancetta a cubetti, che dà a questo piatto una marcia in più con il suo sapore deciso, che va ad equilibrare la dolcezza dei piselli! In realtà, la ricetta originale non prevedeva i piselli, ma li ho voluti aggiungere perchè davano al piatto un contrasto di sapori, che lo rendevano ancora più gustoso e particolare..per cui, io vi consiglio di metterli, ma se non vi piacciono, potete ometterli senza problemi.

Il petto di pollo alla boscaiola è un piatto che si prepara facilmente e velocemente, 20 minuti ed è già pronto da portare in tavola. E’ perfetto, quindi, per i pranzi e le cene settimanali, quando si vuole mangiare qualcosa di buono, che si allontani un po’ dalla solita fettina di pollo in padella! Ecco, questa è proprio una valida opzione per rendere il petto di pollo morbido, buono e gustoso!

Grazie ai condimenti e al sughetto che si forma in cottura, infatti, il vostro petto di pollo alla boscaiola non si seccherà, ma rimarrà umido e sarà un piacere mangiarlo!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questo buonissimo secondo piatto! Se vi interessano altre ricette con il pollo o con i funghi, potete dare un’occhiata alle mie raccolte QUI: RACCOLTA DI RICETTE CON IL POLLO e QUI: RACCOLTA DI RICETTE CON I FUNGHI.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

petto di pollo alla boscaiola
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 400 g Petto di pollo a fettine (ma andrà bene anche il petto di pollo intero tagliato a cubetti)
  • 150 g Funghi champignon
  • 50 g Pancetta dolce a cubetti
  • 50 g Piselli surgelati (o freschi)
  • 1 spicchio Aglio
  • 50-60 ml Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Farina 00 per infarinare il pollo
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. Preparare il petto di pollo alla boscaiola è molto semplice. Vediamo insieme come fare.

    Per questa ricetta potete utilizzare sia il petto di pollo a fettine che il petto di pollo intero tagliato a cubetti.

  2. Mettete a bollire poca acqua in un tegamino. Quando l’acqua bollirà, versate i piselli ancora surgelati e sbollentateli per 5-6 minuti. Scolateli e passateli sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e per mantenere il colore verde vivo.

  3. Pulite i funghi, eliminate per bene la terra e tagliateli a fettine sottili.

  4. Tagliate poi il pollo a striscioline o a dadini (se utilizzate il petto di pollo intero) e infarinatelo. In una padella mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio intero e sbucciato, la pancetta a cubetti e il petto di pollo a pezzi infarinato. Fate rosolare a fiamma vivace. Quando il pollo comincerà a dorarsi, aggiungete i piselli e i funghi. Fate cuocere per circa 5 minuti.

  5. Trascorso questo tempo, sfumate con il vino bianco e aggiungete qualche cucchiaiata di acqua. Proseguite la cottura per altri 5 minuti, finchè sul fondo della padella si sarà formata una cremina densa. Regolate di sale e pepe e servite subito!

  6. Se volete arricchire ulteriormente il vostro petto di pollo alla boscaiola, potete terminare il piatto con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

  7. Provatelo e fatemi sapere! ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.