Cheesecake alle fragole con Bimby e senza Bimby

La cheesecake alle fragole con Bimby e senza Bimby è un golosissimo e profumato dolce senza cottura, perfetto da preparare in primavera, quando le fragole sono più dolci e buone e danno il meglio di se’, soprattutto nella preparazione dei dolci.

Dopo aver provato la CHEESECAKE COTTA RICOTTA E FRAGOLE, questa volta ho voluto provare la versione fredda e senza cottura e l’ho voluto arricchire anche con tante fragole fresche al centro..una vera squisitezza!

Prepararla non è molto difficile, si può preparare la cheesecake alle fragole con Bimby e senza Bimby, l’unica accortezza che dovrete avere è quella di prepararla in anticipo, perchè ha bisogno di almeno 5-6 ore di riposo in frigorifero. Se cercate, poi, altri dolci senza cottura o altri dolci con le fragole, potete dare uno sguardo alla mia RACCOLTA CON LE MIGLIORI RICETTE CON LE FRAGOLE  E RACCOLTA DI DOLCI SENZA COTTURA E SENZA FORNO!

Bene, adesso passiamo alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa golosissima cheesecake alle fragole con Bimby e senza Bimby!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

cheesecake alle fragole con Bimby e senza Bimby
  • Difficoltà:Media
  • Porzioni:Stampo da 20-22 (6-8 persone)
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per la base biscotto

  • 150 g Biscotti secchi
  • 80 g Burro

Per la cheesecake

  • 200 g Panna fresca liquida (va bene anche quella vegetale)
  • 250 g Mascarpone
  • 200 g Formaggio fresco spalmabile
  • 100 g Zucchero a velo vanigliato (se usate panna non zuccherata, aumentate a 120 g)
  • 8 g Colla di pesce (4 fogli)
  • 300 g Fragole già pulite
  • 4 cucchiai zucchero semolato

Per la copertura alle fragole

  • 300-350 g Fragole già pulite
  • 4-5 cucchiai zucchero semolato
  • 4 g Colla di pesce (2 fogli)

Preparazione

Procedimento con Bimby

  1. Si può preparare la cheesecake alle fragole con Bimby e senza Bimby. Vediamo prima il procedimento con il Bimby.

    Prima di cominciare, mettete a bagno, in acqua fredda, la colla di pesce.

    Procedete con la preparazione della base: mettete i biscotti nel Bimby: tritate 20 sec vel 6-7.

    Mettete da parte e senza lavare il boccale, mettete il burro: sciogliete 2 min 90° vel 1.

    Mettete di nuovo i biscotti tritati nel boccale e mescolate 30 sec vel 3-4.

    Prendete una tortiera apribile o un cerchio da pasticceria e versate il composto di burro e biscotti sul fondo. Compattate bene con un cucchiaio e mettete a riposare in frigorifero.

    Nel frattempo preparate la crema.

  2. Mettete la farfalla nel boccale e aggiungete la panna liquida: 2 min vel 3. Per un risultato ottimale, la panna deve essere ben fredda di frigorifero e anche il boccale, per cui prima di montare la panna, mettete il boccale qualche minuto in freezer o in frigo. Inoltre, per evitare che la panna diventi burro, non andate mai oltre la vel 3 e controllate spesso la consistenza della panna.

    Una volta pronta, mettete da parte, togliete la farfalla senza lavare il boccale del Bimby.

  3. Mettete nel boccale il mascarpone, il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo e lavorate 1 min Antiorario vel 2.

  4. Con le lame in movimento, con Antiorario vel 1-2 aggiungete piano piano la panna fino a che non sarà perfettamente incorporata. A dire il vero, quest’ultima operazione ho preferito farla a mano per evitare che si smontasse la panna.

    Mettete per un attimo da parte la crema (lasciandola nel boccale) e preparate le fragole.

  5. Tagliate 300 gr di fragole a pezzetti, mettetele in un pentolino insieme a 4 cucchiai di zucchero. Accendete il fuoco al minimo e girate con un cucchiaio fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto e sul fondo del pentolino non si sarà formato lo sciroppo. Serviranno all’incirca 4-5 minuti.

  6. Togliete con una forchetta le fragole e lasciate nel pentolino lo sciroppo di fragole (caldo). Sciogliete in esso i fogli di colla di pesce e poi versate lo sciroppo nel boccale del Bimby: 40 sec vel 2-3 Antiorario.

  7. Riprendete la base di biscotti dal frigorifero e versatevi metà del composto, livellate con un cucchiaio e coprite la superficie con i pezzetti di fragole, che avete messo precedentemente da parte. Coprite con l’altra metà del composto. Livellate con il dorso del cucchiaio.

  8. Ora passate alla preparazione della copertura alle fragole. Mettete a bagno in acqua fredda altri 2 fogli di colla di pesce. Tagliate altri 300 gr di fragole, mettetele in un pentolino (potete usare anche lo stesso che avete usato prima) insieme a 4-5 cucchiai di zucchero e cuocete per 5 minuti.

    Mettete poi tutto nel boccale e frullate 15 sec vel 5-6.

    Per finire, unite la colla di pesce: 10 sec vel 3.

  9. Versate la salsa alle fragole molto delicatamente sulla cheesecake, livellate la superficie con un cucchiaio e mettete in frigo a riposare per almeno 5-6 ore.

Preparazione tradizionale senza Bimby

  1. Come già detto, si può preparare la cheesecake alle fragole con Bimby e senza Bimby. Adesso vediamo come prepararla con il procedimento tradizionale.

    Prima di tutto, mettete a bagno in acqua fredda 4 fogli di colla di pesce.

  2. Sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde (1 min potenza massima).

    Preparate la base della vostra cheesecake. In un mixer, mettete i biscotti e tritateli fino a farli diventare polvere. Aggiungete poi il burro fuso e azionate il mixer per qualche altro secondo, fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati.

  3. Prendete una tortiera apribile o un cerchio da pasticceria e versate il composto di burro e biscotti sul fondo. Compattate ben con un cucchiaio e mettete in frigorifero. Passate poi alla preparazione della crema.

  4. Montate la panna con le fruste elettriche e mettete da parte.

    In un’altra ciotola mettete il formaggio spalmabile, il mascarpone e lo zucchero a velo. Lavorate con le fruste elettriche a velocità minima fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.

    Aggiungete poco alla volta la panna e lavorate sempre a velocità minima con le fruste.

  5. Tagliate 300 gr di fragole a pezzetti, mettetele in un pentolino insieme a 4 cucchiai di zucchero. Accendete il fuoco al minimo e girate con un cucchiaio fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto e sul fondo del pentolino non si sarà formato lo sciroppo. Serviranno all’incirca 4-5 minuti.

  6. Togliete con una forchetta le fragole e lasciate nel pentolino lo sciroppo di fragole (caldo). Sciogliete in esso i fogli di colla di pesce e poi versate lo sciroppo nella ciotola con la crema. Amalgamate bene il tutto con un cucchiaio di legno.

  7. Riprendete la base di biscotti dal frigorifero e versatevi metà del composto, livellate con un cucchiaio e coprite la superficie con i pezzetti di fragole, che avete messo precedentemente da parte. Coprite con l’altra metà del composto. Livellate con il dorso del cucchiaio.

  8. Ora passate alla preparazione della copertura alle fragole. Mettete a bagno in acqua altri 2 fogli di colla di pesce. Tagliate altri 300 gr di fragole, mettetele in un pentolino (potete usare anche lo stesso che avete usato prima) insieme a 4-5 cucchiai di zucchero e cuocete per 5 minuti.

    Frullate per 30-40 sec con un frullatore ad immersione, poi unite la colla di pesce e mescolate fino a quando non si sarà perfettamente sciolta.

  9. Versate la salsa alle fragole molto delicatamente sulla cheesecake, livellate la superficie con un cucchiaio e mettete in frigo a riposare per almeno 5-6 ore.

    Bene, la vostra cheesecake alle fragole con Bimby e senza bimby è pronta per essere gustata! E’ buonissima e profumata, piace tantissimo anche ai bambini!

    Provatela e fatemi sapere! ^_^

Note

  • Potete guarnire la vostra cheesecake alle fragole con bimby e senza bimby con delle fragole fresche (intere o a pezzi), che potrete “lucidare” con della gelatina oppure, se volete renderla ancora più golosa, potete intingere le fragole nel cioccolato (bianco, al latte o fondente secondo i vostri gusti) e metterle in superficie come decorazione.

Precedente Plumcake mele e gocce di cioccolato Bimby Successivo Ricette per pranzi all'aperto e scampagnate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.