Crea sito

Insalata di carote bollite o lesse

L’insalata di carote bollite è un contorno buono e leggero. Mi piacciono molto le carote lesse e si accompagnano benissimo con qualsiasi tipo di secondo (carne, pesce, uova…). In questo periodo aromatizzo la mia insalata di carote con prezzemolo tritato, ma, quando è il periodo giusto, mi piace utilizzare la menta fresca, la quale aggiunge a questa insalata quel tocco in più.

Insalata di carote bollite
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 5 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 800 g Carote
  • 1 Limoni (il succo)
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Insalata di carote bollite

    Lavate le carote, mettetele in una pentola e copritele con acqua. Ponete la pentola sul fuoco e portatela a bollore, quindi abbassate la fiamma e cuocete le carote per circa 20 minuti. Il tempo di cottura varia in base alla grossezza delle carote, comunque, per essere sicuri, pungete qualche carota con i rebbi di una forchetta; quando le sentirete tenere, toglietele dal fuoco e scolatele.

  2. Lasciate intiepidire le carote, poi pelatele raschiandole leggermente con la lama di un coltello, vedrete che la pellicina esterna verrà via facilmente.

    Tagliate le carote a rondelle e ponetele in una ciotola.

    Lavate e tritate il prezzemolo e aggiungetelo alle carote, quindi unite il succo di limone e un filo di olio; salate e mescolate il tutto delicatamente.

    Lasciate insaporire l’insalata di carote bollite per almeno 10 minuti, a temperatura ambiente o in frigorifero, prima di servirla.

Seguimi

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità segui il mio blog su

facebook – Twitter – Pinterest  – Google + e/o iscriviti al mio canale YouTube

Torna alla HOME PAGE

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.