Crea sito

Frittelle di mele

Oggi vi presento una ricetta facile e sfiziosa: le frittelle di mele. Le frittelle sono dei dolcetti che, per tradizione, si preparano soprattutto a Carnevale, ma non solo. Dalle mie parti (Catania) si fanno diversi tipi di frittelle dolci e salate durante tutto l’anno, in modo particolare nel periodo invernale.

Frittelle di mele
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionicirca 40 frittelle
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gMele
  • 200 gFarina 00
  • 240 mlLatte
  • 80 gZucchero
  • 1Uovo
  • bustinaLievito in polvere per dolci (8 g)
  • 1Scorza di limone
  • 1Succo di limone
  • 2 pizzichiCannella in polvere
  • 1 pizzicoSale

Per friggere e guarnire

  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Zucchero

Preparazione

  1. Frittelle di mele

    COME PREPARARE LE FRITTELLE DI MELE

    Lavate e asciugate le mele, sbucciatele e tagliatele a cubetti molto piccoli, quindi mettetele in una ciotola piena d’acqua acidulata con il succo di un limone.

  2. In un’altra ciotola mettete il latte, l’uovo, lo zucchero, la cannella, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale. Sbattete per qualche minuto con una frusta a mano o elettrica. Aggiungete la farina e il lievito e continuate a sbattere per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo. Scolate le mele, aggiungetele al composto e amalgamate bene il tutto con un cucchiaio di legno o una spatola.

  3. In una padella scaldate abbondante olio di semi di arachide.

    Quando l’olio sarà ben caldo, prelevate l’impasto a cucchiaiate e friggetele nell’olio caldo fino a quando avranno assunto un bel colore dorato.

  4. Man mano che le frittelle di mele sono cotte estraetele dalla padella con un mestolo forato e appoggiatele su della carta assorbente da cucina, per eliminare l’olio in eccesso.

    Quando tutte le frittelle di mele sono pronte passatele rapidamente nello zucchero e servitele tiepide (anche fredde sono buone).

  5. GUARDA IL VIDEO:

Note

Potete sostituire la scorza di limone con scorza d’arancia.

Quando utilizzate scorze di agrumi, assicuratevi sempre che state utilizzando agrumi con scorza edibile.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche:
Frittelle di semolino
Frittelle ripiene alla ricotta
Mignolate dolci

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Instagram

Torna alla HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Frittelle di mele”

  1. Da noi, in Ciociaria (provincia di Frosinone) si fanno solo a Natale. Nome: frittelle. Si fanno con l’uvetta e lo zucchero, con il cavolfiore, con i broccoletti e soprattutto con il baccalà. Ormai non le fa quai più nessuno però perché se le fai ne fai tante, visto che possono durare anche una settimana, la casa però si riempie di odore di fritto. E’ una di quelle leccornie che risultano un pò scomode da preparare. La cosa ideale sarebbe trovare chi te le vende, se no devi sperare in un amico o un parente di campagna che te le porti in regalo. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.