Crea sito

Salatini allo speck, ricetta

La ricetta per realizzare i salatini allo speck è molto semplice e veloce da preparare per uno stuzzichino adattissimo in ogni momento della giornata.

Salatini allo speck, ricetta| Cucina per caso con Amelia
Salatini allo speck, ricetta| Cucina per caso con Amelia

salatini allo speck sono graditi da tutti, grandi e piccini, ottimi appena sfornati da gustare come antipasto nelle giornate di festa.
Altrettanto squisiti in varie occasioni, i salatini allo speck, sono un finger food che si presta a feste di compleanno, cerimonie, festività…
Si presentano molto bene, gustosi e invitanti i salatini allo speck mantengono la fragranza per tutta la giornata!

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
1 uovo
sale
grana grattugiato
1 hg circa di speck affettato sottile

Infarino il piano da lavoro e tiro con il mattarello la pasta sfoglia (entrambi i fogli) per renderla più sottile.

Salatini allo speck, ricetta finger food Cucina per caso con Amelia

Distribuisco le fette di speck sul primo foglio formando uno strato senza lasciare spazi vuoti, sovrappongo il secondo foglio e presso bene sempre con il mattarello.
Spennello la superficie con l’uovo sbattuto con il pizzico di sale e spolverizzo con abbondante grana grattugiato coprendo tutta la superficie della pasta sfoglia.
A questo punto formiamo i salatini allo speck: con un coltello dalla punta affilata formo tante strisce della larghezza
Salatini allo speck, ricetta finger food Cucina per caso con Amelia
di 3 cm circa e, successivamente,
taglio orizzontalmente formando quattro parti.
Dispongo i salatini allo speck sulla teglia rivestita di carta forno tenendoli leggermente staccati, e faccio cuocere a 180°C per 20 minuti.
Apro lo sportello del forno e lascio intiepidire i salatini allo speck nel forno. E’ molto importante lasciar intiepidire la pasta sfoglia nel forno una volta spento, perché così facendo non si sgonfia. Solo quando si sono raffreddati completamente, si possono separare quelli che sono rimasti attaccati, altrimenti si rompono.
Mi piace servire i salatini allo speck nel cestino di vimini ricoperto da un tovagliolo di carta carino, si presentano molto bene e se viene messo in tavola ingombra molto meno rispetto al normale vassoio.

Salatini allo speck, ricetta finger food Cucina per caso con Amelia
Salatini allo speck, ricetta finger food Cucina per caso con Amelia

 

Ti potrebbe interessare anche la ricetta delle girelle di sfoglia con i porri

Clicca qui apri la mia pagina facebook e metti mi piace, riceverai le notifiche sulle ricette che pubblico.

 

2 Risposte a “Salatini allo speck, ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.