Lattughe fatte in casa, ricetta

Le lattughe fatte in case, è la ricetta che preferiamo in famiglia fra quelle che caratterizzano il periodo di carnevale.

Con le lattughe fatte in casa non si può resistere alla tentazione di assaporare questo dolce così delicato, friabile…sembra quasi indifeso…
Quando ti trovi davanti al vassoio delle lattughe fatte in casa cerchi di scegliere la tua preferita, quella speciale e quella più buona..Naturalmente poi ti accorgi che le lattughe sono tutte ugualmente buone da gustare, così croccanti e friabili nello stesso tempo e con quel tocco di miele in superficie che completa l’opera!

Lattughe fatte in casa, ricetta | Cucina per caso con Amelia
Lattughe fatte in casa, ricetta | Cucina per caso con Amelia

Ingredienti:

500g di farina
2 uova intere
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
1 limone
1 pizzico di sale
1/2 bicchere di Maraschino
30g di burro
vino bianco secco
2 cucchiai di zucchero a velo
miele a piacere

per friggere: olio di semi di arachidi

Tenere le uova e il burro a temperatura ambiente.
Grattugiare la buccia del limone, setacciare la farina insieme allo zucchero e al sale, disporla a fontana sulla spianatoia.
Mettetevi al centro le uova intere e i tuorli, il burro, la buccia grattugiata del limone e il liquore (1).
Lavorare gli ingredienti (2) aggiungendo vino bianco fino ad ottenere un impasto omogeneo (3).
Variante: potete invece di mettere la scorza mettere il succo del limone, in questo caso non mettete il vino bianco.
Avvolgere la pasta con un foglio di pellicola trasparente e farla riposare, in un luogo fresco, per mezz’ora.

Trascorso il tempo, con il matterello (oppure con l’apposita macchina per la pasta), stendere la pasta in una sfoglia sottilissima. Con una rotella dentata tagliarla a strisce di circa 4-5 centimetri di larghezza (4), quindi tagliare questa striscia in tanti rettangoli e praticare all’interno di ognuno 1 o 2 tagli facendo attenzione a non giungere alle estremità.

Farli friggere in abbondante olio, caldo ma non bollente (5), finchè risulteranno leggermente dorati e croccanti. Scolateli con il mestolo a rete e poneteli sopra un foglio di carta assorbente da cucina (6), e farli raffreddare.

Terminate la preparazione cospargendoli con il miele (7) e con lo zucchero a velo (8).

Lattughe fatte in casa, ricetta | Cucina per caso con Amelia
Lattughe fatte in casa, ricetta | Cucina per caso con Amelia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.