Crea sito

Torta di mele con yogurt e panna

Mele che avanzano in frigo, yogurt e panna pronti per la scadenza ecco gli ingredienti principali per questa deliziosa torta di mele molto golosa e invitante.
La torta di mele con yogurt e panna è una variante alla classica torta di mele, è un dolce più morbido, profumato all’arancia e cannella, arricchito con tanti pezzi di frutta,  apprezzato sia dai grandi che dai piccini, è una torta perfetta come dessert di fine pasto ma anche deliziosa per una colazione ricca e sana o ancora per la merenda dei bambini.
Di ricette per fare la torta di mele ce ne sono tante, anch’io ne ho diverse pubblicate sul blog, ma oggi vi invito a preparare anche questa golosa versione preparata con La Farina Bio tipo 00  “ Tre Grazie” dell’azienda Progeo Molini  una farina ottenuta da grani provenienti unicamente da coltivazioni biologiche nazionali,  facile da lavorare e versatile negli impieghi, per cucinare gustosi piatti senza rinunciare alla sicurezza del biologico.

Torta di mele con yogurt e panna

 

Torta di mele con yogurt e panna

  • Ingredienti:
  • base:
  • 300 gr. di farina 00 bio “Tre Grazie”
  • 3 uova
  • 180 gr. di zucchero di canna
  • 70 di burro
  • 100 gr. di yogurt bianco
  • 100 ml di panna
  • buccia di arancia secca q.b.
  • cannella q.b.
  • 1/2 bustina di lievito
  • farcitura:
  • 3 mele
  • 1/2 succo di limone
  • 2 cucchiai di limoncello
  • 2 noci di burro
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • foglie di menta fresca
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento: 

Per la preparazione della torta di mele iniziate a sbucciare le mele dopo averle lavate bene ( per decoro finale io ho usato di diverso colore giallo-rossa) tenete da parte la buccia se volete fare delle roselline per decoro.

Tagliate le mele a spicchi, qualcuna anche a spicchi più grossi per decoro finale, mettetele in una padella con la noce di burro, il limoncello, il succo di limone, lo zucchero e se volete ancora cannella.

Cuocete le mele per pochi minuti il tempo che si sciolgono il burro e lo zucchero, giusto il tempo per ammorbidirle un pò,  poi lasciate riposare e raffreddare in padella.

Iniziate a montare bene le uova, separatamente, che devono essere a temperatura ambiente.
Dividete gli albumi dai tuorli e versate in due contenitori separati.
Con una frusta elettrica montate bene gli albumi a neve ferma, e lasciateli da parte.

Nell’altro contenitore montate bene anche i tuorli assieme allo zucchero di canna, fino a quando non diventano belle schiumose.
Aggiungete la buccia grattugiata dell’arancia, la cannella, il burro morbido, lo yogurt e la panna, continuate ad amalgamare bene il tutto sempre con le fruste elettriche, oppure dentro una planetaria o energicamente a mano.
Aggiungete pian piano la farina setacciata assieme alla bustina del lievito. Versate gli albumi montati, facendo attenzione a non smontarli, mescolate con una spatola sempre dal basso verso l’alto, quando sono incorporati bene versate il composto in uno stampo già imburrato e infarinato.

Torta di mele con yogurt e pannaTorta di mele con yogurt e panna

Inserite gli spicchi di mela sulla superficie della torta, qualcuno inseritelo anche più in fondo, lasciate qualche spicchio per il decoro finale.

Cuocete la torta in forno ventilato con preriscaldamento a 160°, aumentate la temperatura a 180° e infornate per circa 25/30 minuti.

Quando la torta di mele con yogurt e panna risulta abbastanza cotta e dorata sfornatela e lasciatela raffreddare un pò.

Torta di mele con yogurt e panna

Adagiate la torta su un piatto di portata decorate con delle roselline gialle e rosse ottenute arrotolando le bucce, aggiungete qualche foglia di menta fresca, qualche spicchio di mela, una spolverata di zucchero a velo e poi servite.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo,😉 per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.