Crea sito

Sfoglia con carciofi semplice e gustosa

La sfoglia con i carciofi è una torta salata rustica molto gustosa, può essere servita come antipasto, buffet, aperitivo gustoso, piatto unico, una buona fetta sostituisce anche una cena. La pasta sfoglia con carciofi si può assaporare sia calda che fredda, come preferite, per questo è ottima anche da trasportare per le gite fuori porta o per la pausa pranzo al lavoro.
La fragranza della pasta sfoglia appena sfornata e la morbidezza del ripieno ai carciofi arricchito con ingredienti saporiti renderanno questa torta ricca di gusto e sapori.
La pasta sfoglia con i carciofi (tipicamente quindi una quiche) è una ricetta facile da preparare, si tratta inoltre di un piatto perfetto per chi ama assaporare il carciofo nelle sue diverse varianti.
Seguite la ricetta e i consigli per ottenere una basta sfoglia ben cotta e asciutta.

Sfoglia con carciofi
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 10 +30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta sfoglia rotonda
  • 5 Carciofi
  • 2 Uova grandi
  • 20 g Pangrattato
  • 40 g Grana padano grattugiato
  • 2 fette Prosciutto cotto
  • 5 fette Provola
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Limone

Preparazione

  1. Per la preparazione della sfoglia iniziamo con la cottura dei carciofi.
    Pulite i carciofi dalla foglie esterne, tagliateli a spicchi e metteteli in ammollo con acqua e limone per 5 minuti.
    In una padella versate due cucchiai di oliva e lo spicchio di aglio, fate imbiondire per qualche secondo poi aggiungete i carciofi e mezzo bicchiere d’acqua. Aggiungete il sale e cuocete per 10 minuti, o comunque fino a quando i carciofi si saranno ammorbiditi.

  2. Sfoglia con carciofi

    Aprite il rotolo della pasta sfoglia adagiatelo con tutta la carta forno in una teglia di 24 cm di diametro, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, cospargete con il pangrattato e un pò di grana grattugiato, che serve per assorbire l’umidità, e poi versate sulla sfoglia metà dei carciofi tagliati a pezzetti, aggiungete le fette di prosciutto cotto e le fette di provola e il resto dei carciofi lasciati a spicchi.

  3. In una ciotolina sbattete le uova con 2 cucchiai di formaggio grattugiato e un pizzico di sale versatelo sullo sfoglia prendendo tutti i lati. Cospargete ancora con del grana grattugiato e pangrattato e abbassate i bordi sul ripieno di 2 cm circa, poi passate la teglia in forno già preriscaldato a 200°, nella parte più bassa del forno.
    Cuocete la torta salata di sfoglia ripiena in forno ventilato per circa 10 minuti, abbassate dopo la temperatura a 180° e continuate la cottura per altri 20 minuti circa. A metà cottura alzate la teglia di un ripiano per ottenere una buona gratinatura. Naturalmente i tempi cambiano di pochi minuti in base alla potenza del vostro forno.
    Quando la torta risulta ben dorata e sfogliata è pronta per essere servita.
    Sfornate la torta salata, lasciatela appena intiepidire, affettate e servite!
    Per le altre torte salate cliccate qui 

  4. Consigli e varianti:
    la pasta sfoglia può essere sostituita con della pasta brisèe, da fare anche in casa ricetta qui.  Se non vi piacciono i carciofi sostituiteli con altra verdura come: spinaci, bietole, broccoli, ecc. anche la provola potete utilizzare quella affumicata o mozzarella e sostituire il prosciutto con lo speck.

  5. Sfoglia con carciofi

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog. 
Per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook.
Per le altre ricette torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.