Medaglioni di spinaci e speck

A casa mia mangiamo poca carne, soprattutto mio marito che ama tanto le verdure, quindi devo sempre cercare di variare e con un pò di fantasia creare dei piatti diversi. Oggi vi propongo questa deliziosa ricetta che ho preparato per tutta la famiglia medaglioni di spinaci e speck un secondo piatto davvero sfizioso che hanno gradito tutti, dei medaglioni gustosi e saporiti davvero molto buoni con l’aggiunta di provola filante e dello speck croccante.
E’ una ricetta semplice, veloce e leggera per la cottura in forno ma molto completa e appetitosa da far mangiare anche ai bambini.

Medaglioni di spinaci e speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 + 15 minuti
  • Porzioni:
    6 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g spinaci surgelati o freschi
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 uovo medio
  • 4 cucchiai Grana padano grattugiato
  • 4 cucchiai Pangrattato
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 3 fette Speck
  • 6 fette Provola

Preparazione

  1. In una padella mettete gli spinaci già congelati, portateli a cottura con del sale, quando si sono asciugati, dell’acqua in eccesso, dopo circa 8/10 minuti saltateli con lo spicchio di aglio e l’olio per qualche minuto.
    Lasciate intiepidire togliete l’aglio e aggiungete, l’uovo, il grana e il pangrattato, lasciando qualche cucchiaio di entrambi da parte, mescolate bene l’impasto deve risultare morbido e asciutto, se serve aggiungere altro pangrattato.

  2. Prendete una teglia rivestite con carta forno, ungete con dell’olio e cospargete di pangrattato la base dove appoggiate i medaglioni. Prendete tante palline d’impasto con l’aiuto di un coppa pasta,oppure modellandoli con le mani, adagiateli sulla teglia schiacciando e livellando con il dorso di un cucchiaio, fate così fino ad esaurimento dell’impasto.

  3. Medaglioni di spinaci e speck

    Irrorate ogni medaglione con un filo di olio di oliva poi cospargete di pangrattato e grana grattugiato. Cuocete i medaglioni in forno caldo a 200° tradizionale per circa 5 minuti, poi aprite il forno e aggiungete su ogni pezzo una fetta di provola e dei pezzetti di speck.
    Fate cuocere ancora per altri 10 minuti circa fino a quando la provola non diventa filante e lo speck dorato. Sfornateli e serviteli ben caldi.

  4. Consigli: per questa ricetta potete utilizzare anche degli spinaci freschi o altro tipo di verdura secondo i vostri gusti: bietole, cime di rapa, ecc.
    Per le altre ricette sugli spinaci cliccate qui

  5. Medaglioni di spinaci e speck

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog. 
Per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook.
Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Sfoglia con carciofi semplice e gustosa Successivo Ciambella all'arancia e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.