Crea sito

Olive verdi in salamoia e aromi

Le olive verdi in salamoia e aromi è un metodo classico di conservazione con acqua, sale e tanti aromi freschi per delle olive genuine senza soda o conservanti.
Preparare questa conserva è veramente semplice, potete utilizzare delle belle olive grosse comprate, oppure anche più piccole se avete qualche albero di vostra proprietà, dovete avere solo pazienza ed aspettare perchè per mangiarle ci vogliono dei mesi finchè le olive maturano e perdono un pò l’amaro.
Se notate dalla foto le mie non sono comprate, ma raccolte dal mio alberello sono biologiche, non trattate e con qualche imperfezione. Ci sono delle olive più grosse e altre più piccole, ma questo non è un problema basta fare una selezione, dividerle e preparare due vasetti diversi.
A casa mia puntualmente, ogni anno, quando è il periodo preparo questa conserva.
Le olive verdi sono molto usati in cucina, perfetti da gustare a tavola come antipasto o per la preparazione di tantissime ricette, sono così buone e sfiziose che una tira l’altra.

Olive verdi in salamoia e aromi
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:3 giorni per addolcire + preparazione 15 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:2 vasetti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 kg Olive verdi
  • 140 g Sale fino
  • 2 rametti Finocchietto selvatico
  • 5 spicchi Aglio
  • 6 Peperoncini piccanti
  • 1 Limone
  • q.b. Acqua

Preparazione

  1. Lavate le olive e poi mettetele in un recipiente grande coperte con dell’acqua, mettete qualcosa su per non farle galleggiare, altrimenti fuori dall’acqua si ossidano e cambiano colore.
    Lasciatele per circa 3-4 giorni in ammollo, cambiando l’acqua 2 volte al giorno, mattino e sera, questo serve per eliminare l’amaro in eccesso.

  2. Dopo questi giorni mettete le olive nei vasi di vetro, puliti e sterilizzati.
    Preparate tutti gli aromi da inserire nei vasetti con le olive, lavateli ed asciugateli bene.
    In un pentolino con dell’acqua fate sciogliere il sale sul fornello per circa 5 minuti e poi fate raffreddare. Per ogni kg di olive ci vogliono all’incirca 70 gr. di sale, se le olive sono molto grosse aggiungetene 80 gr.

  3. Olive verdi in salamoia e aromi

    Inserite le olive nei vasetti alternando con gli aromi, aggiungete pezzetti di aglio, fette di limone, peperoncini interi e piccoli rametti di finocchietto selvatico ( sia fresco che secco con i semini).
    Una volta riempiti i vasetti, se sono tanti dividete in parti uguali l’acqua salata e versatela nei contenitori, aggiungete altra acqua normale fino a coprire le olive.
    Coprite la superficie con dei rametti di finocchietto, inserite un pressino di plastica per evitare che salgono a galla. Chiudete bene ermeticamente il vasetto e conservate in dispensa al buio per circa 3-4 mesi.
    Trascorso questo tempo se le olive non sono troppo grosse sono già pronte da gustare, se non risultano mature lasciatele riposare ancora.
    Può capitare che in superficie si forma una patina bianca con qualche piccola muffa, basta toglierla con attenzione e buttare qualche oliva che è stata a contatto.
    Per olive verdi condite e schiacciate cliccate qui
    Per le olive nere infornate cliccate qui

  4. Olive verdi in salamoia e aromi

Note

Le olive sono pronte quando perdono il caratteristico sapore amarognolo (3-4 mesi circa) per cui ogni tanto vanno assaggiate.

Al momento del consumo le olive si sciacquano in acqua tiepida  si scolano bene, si asciugano e si utilizzano in cucina. A piacere potete anche condirle con dell’olio e altri aromi freschi.
Le olive in salamoia si conservano per più di 1 anno.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook. 
Per le altre ricette torna alla HOME

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.