Burro di Arachidi all’Habanero

Burro di Arachidi all’Habanero

Burro di Arachidi all'Habanero
Burro di Arachidi all’Habanero

Sono un appassionato di peperoncini, questo è risaputo, il blog si chiama Peperoncini e dintorni, ma mi piace anche il burro di arachidi, ma quello in commercio contiene conservanti, che non sono proprio salutari.

Quindi ho deciso di produrlo in casa, ecco come si fa.

Ingredienti:

200 gr di arachidi sgusciate
3-4 cucchiai di Olio EVO
½ peperoncino Habanero, io ho usato l’Orange
1 pizzico di sale
½ cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione

Prendete delle Arachidi fresche togliete la buccia e la pellicina, in una ciotola mescolate le arachidi con 1 cucchiaio d’olio EVO, mescolate bene e spargete le arachidi in una teglia foderata di carta forno, fate tostare in forno a 200° per circa 15 minuti.
Fare raffreddare fuori dal forno, quindi frullare a bassa velocità con 2 cucchiai di olio Evo e il peperoncino, privato di semi e picciolo.
Quando il composto si sarà amalgamato, aggiungere un pizzico di sale, lo zucchero di canna
A questo punto avete a disposizione un altro cucchiaio di olio EVO,  e se il composto fosse troppo solido lo aggiungete tutto, altrimenti ne basta metà. Versare in un barattolo e conservare in frigorifero.
Prima di consumarlo mescolatelo bene, un consiglio non ne fate troppo perché qualsiasi quantità ne producete finisce presto.

Buon appetito

calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://plus.google.com/u/0/
https://twitter.com/@calorifi
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici

DSCF3595 DSCF3596 DSCF3597 DSCF3599 DSCF3603

Precedente Tagliatelle della Resistenza Successivo Ecco i top 100 ristoranti classici

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.