Crea sito

TORTELLI DI CARNEVALE ALL’UVETTA

Print Friendly

 

Buongiorno!! E Buon San Valentino a tutti!!!!!!!!! Oggi nonostante sia una giornata piena d’amore non vi lascerò una ricettina piena di cuoricini, ma semplicemente una ricetta di carnevale: tortelli di carnevale all’uvetta. Io e Luca non abbiamo mai festeggiato in modo particolare questa giornata, perchè pensiamo che sia San Valentino tutti i giorni e che ci dobbiamo sempre dimostrare il nostro amore. Magari posso preparare un qualcosa di particolare per la cena, ma oggi la mia dolce metà non sta tanto bene e quindi niente da fare.

La ricetta che vi lascio oggi invece mi ricorda ancora una volta mia mamma, ma del resto è normale visto che è lei che mi ha trasmesso la passione per la cucina, ma anche mio babbo perchè ogni volta che li abbiamo preparati in un batter d’occhio se ne mangiava un bel pò! E quindi a noi non restava che rifarli… dopo un pò però ci siamo fatte furbe e facevamo subito la dose doppia!!!!

tortelli di carnevale all'uvetta - nella cucina di laura tortelli di carnevale all'uvetta - nella cucina di laura

INGREDIENTI

– 120 gr. di farina  00

– 3 uova

– 50 gr. di uvetta

– 150 ml. di latte

– 5 cucchiai di acqua

– 60 gr. di burro

– 1/2 baccello di vaniglia

– 1 pizzico di sale

– brandy q.b.

– olio di semi di girasole q.b.

– zucchero a velo .b.

Sciacquate l’uvetta sotto l’acqua e poi mettetela ad ammorbidire in un contenitore con un pò di brandy.

Intanto preparate l’impasto : portate ad ebollizione in una pirofila capiente il latte con i 5 cucchiaia di acqua, il burro fatto a pezzi, il sale, ed i semini estratti dal baccello di vaniglia. Quando bolle toglietelo dal fuoco e versatevi la farina. Mescolate bene fino a quando non sarà assorbita tutta. Rimettete la pirofila sul gas e mescolate con un mestolo di legno fino a che il composto non si staccherà dalle pareti. Mettetelo in una ciotola e lasciate raffreddare.

A questo punto si devono incorporare le uova, ma una alla volta. Cioè rompete la prima, amalgamate bene e aggiungete il secondo solo quando il primo sarà ben amalgamato. Fate così anche con il terzo.

Scolate, strizzate l’uvetta ed unitela al resto degli ingredienti.

Portate ad ebollizione l’olio di semi, e quando è pronto aiutandovi con un cucchiaio versatevi delle piccole palline. Piccole perchè in cottura tenderanno a gonfiare. Giratele e quando saranno dorate scolatele. Poggiatele su di un vassoio coperto da carta da cucina e spolverizzatele di abbondante zucchero a velo. Questo sarà l’unica cosa che li renderà dolci, non essendoci alcuno zucchero al suo interno.

Vi consiglio di farli freddare bene prima di mangiarli, perchè da bollenti al suo interno resteranno umidi e vi sembreranno poco cotti, ma non è così, inoltre freddando incorporeranno un pò dello zucchero a velo ed il sapore sarà maggiore.

tortelli di carnevale all'uvetta - nella cucina di laura tortelli di carnevale all'uvetta - nella cucina di laura

 

Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 
Share this nice post:

4 comments on TORTELLI DI CARNEVALE ALL’UVETTA

  1. Le mezze stagioni
    14 febbraio 2012 at 09:56 (6 anni ago)

    Che delizieee :D:D Brava Laura! Buona giornata e buon san valentino… :D:D

    Rispondi
  2. silvanaincucina
    14 febbraio 2012 at 14:09 (6 anni ago)

    Laura che goloseeeee…..bellissima ricetta e già inserita!! Grazie e buona giornata cara!!

    Rispondi
  3. martig
    15 febbraio 2012 at 20:08 (6 anni ago)

    sembrano deliziosiiiiiiiii

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *