TIRAMISU’ ALL’ANANAS

Print Friendly
Share:
Condividi
 
Il dolce è uno di quei piatti che in casa mia non deve mai mancare, ma con questo caldo chi ha voglia di accendere il forno??… proprio no se non è necessario. Quello che vi propongo oggi è il tiramisù all’ananas, una variante di quello classico e secondo me un ottimo sostituto. Un dessert rinfrescante, veloce da fare e comodo perchè si può preparare con anticipo. Inoltre il sapore dell’ananas lo rende delicato ed estivo!
 
 
tiramisù all'anans - nella cucina di laura
 
 
tiramisù all'anans - nella cucina di laura
 
 
INGREDIENTI (per 6 coppe)
 
- 500 gr. di mascarpone
- 250 gr. di panna liquida
- 5 cucchiai di zucchero
- 5 rossi d’uovo
- 1 barattolo di anans sciroppata
– pavesini q.b.
 
In una ciotola mettete i rossi d’uovo con lo zucchero e con le fruste elettriche montate bene il composto, fino ad ottenere una crema gonfia e soffice.
 
Aggiungete il mascarpone e continuate a montare fino a che il tutto non si sarà amalgamato e sarà spumoso.
 
In un altro contenitore mettete la panna liquida e sempre con le fruste elettriche montatela.
 
Unite la panna montata alla crema di mascarpone e con l’aiuto di una spatola mescolate i due composti. Fatelo molto delicatamenete e con movimenti dall’alto verso il basso.
 
Aprite il barattolo di ananas sciroppato e mettete il succo in un contenitore.
 
Prendete le coppe in cui avrete deciso di presentare il tiramisù (io ad esempio ho utilizzato dei bicchieri a calice da martini). Mettete sul fondo della coppa un cucchiaio di crema al mascarpone. Bagnate i pavesini (non eccessivamente altrimenti si disfano) nel succo di ananas e disponetene uno strato all’interno della coppa. Tagliate una fetta di ananas a piccoli pezzi e disponeteli sui pavesini. Poi mettete ancora crema, un altro strato di pavesini bagnati nel succo, ancora l’ananas in pezzi ed un ultimo strato di crema.
 
Seguite questo procedimento per tutte le porzioni che preparerete e fino a finire gli ingredienti. Decorate la superficie con una fetta di ananas tagliata a metà e se volete con una foglia di menta per dare colore. Mettete in frigo fino al momento di servire.
 
Un consiglio… se vi avanza il succo dell’ananas sciroppato non lo buttate via, ma mettetelo in un contenitore con coperchio e conservatelo in congelatore. Vi farà comodo quando avrete la necessità di avere una bagna per dolci, anche nel caso in cui ci siano bambini, per i quali non si puù preparare una bagna alcolica.
 
 
tiramisù all'anans - nella cucina di laura
 
 
tiramisù all'anans - nella cucina di laura
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 
Share this nice post:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vota questa ricetta:
TIRAMISU’ ALL’ANANAS
  • 3.00 / 55

7 risposte a TIRAMISU’ ALL’ANANAS

  1. Che buono questo tiramisu, mi piacciono le rivisitazioni di questo dolce con la frutta, e l’ananas ha un sapore che si sposa bene con glia altri ingredienti!

  2. giulia scrive:

    questa é originalissima!!!! adoro l’ananasss!

  3. elena scrive:

    bellissima idea complimenti Laura

  4. letizia scrive:

    davvero un’ottima variante…fresca ed estiva …baci ^_*

  5. Ilaria&Chiara scrive:

    Ciao carissima!!!!!Ricetta e foto stupende!!!!!!è partito il nostro primo contest….ti aspettiamo!!!!!!! http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco/il-nostro-primo-contest-coccole-piccanti/

  6. giusy loporcaro scrive:

    ma sai che anche io uso l’anans sciroppata dell’eurospin e la trovo buona!
    ma tutte quelle uova????no posso metterne di meno?????

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>