Crea sito

Vescia al forno gratinata

Ho preparato la vescia al forno gratinata.

E’ tempo di funghi e quando ti incontri in un prato in una bella vescia, grande, soda e bianca, non puoi fare a meno di raccoglierla. Così ho fatto io mentre andavo per i prati in alta montagna a raccogliere i turini, bellissimi , bianchi e brillanti illuminati dal sole del primo mattino a 1250 metri di altezza. Di vesce, le cosiddette loffie, ne ho trovate 3 degne di essere raccolte. La più bella e grande l’ho fatta a fette, dopo averla spellata e ripulita minuziosamente, pronta per essere impanata e cotta arrosto nel forno, come si usa fare i gratinati. Le altre due, poco più piccole, le ho spezzettate e cotte in padella, con poco olio, pronte per essere cucinate con le uova, così come mi ha insegnato la mia amica Marisa.

vescia impanata
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Vescia (bella grande e soda)
  • q.b.pane grattugiato
  • 1uovo
  • q.b.sale
  • q.b.olio extra vergine di oliva

Preparazione della vescia gratinata al forno

  1. La prima cosa da fare è preparare la nostra vescia che, come ho già detto, deve essere ben soda. Controllate che la polpa sia bela bianca e compatta.

  2. Spellate la vescia e tagliatela a fette, come fareste per la melanzana. salatela leggermente e impanatela immergendo ogni fetta prima nell’uovo battuto e poi nel pane grattugiato.

  3. Disponete le fette di vescia così preparate in una teglia ricoperta di carta forno. condite con poco olio di oliva e infornate a 180° per 20 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.