Crea sito

La pasta frolla fatta in casa

La pasta frolla fatta in casa si usa per basi di torte, crostate e biscotti, così come per torte salate e tartellette.
Le modalità e dose variano leggermente da ricetta a ricetta.
Vi propongo alcuni diversi modi di fare la pasta frolla fatta in casa.
Ricordatevi che la pasta frolla va fatta impastando velocemente.
Ecco perchè bisogna impastare velocemente
Impastare il più in fretta possibile e con la punta delle dita.
Se viene lavorata troppo la pasta tende ad indurire e la torta risulta meno leggera.
Una buona alternativa alla lavorazione a mano consiste nell’uso del robot da cucina che permette di velocizzare ulteriormente la lavorazione.
Perchè è necessario far riposare l’impasto in frigo?
Questo accorgimento permette di stendere la pasta più facilmente e di avere meno problemi anche nel foderare lo stampo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni1 disco di 25 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina
  • 125 gburro ammorbidito
  • q.b.Sale
  • 30 gZucchero di canna (oppure due cucchiai di miele di acacia)
  • 1Uovo intero

Preparazione dell’impasto della pasta frolla fatta in casa.

La preparazione di questo impasto è molto semplice da preparare in casa.
  1. pasta frolla fatta in casa

    Disponete la farina a fontana in una terrina; nella conchetta centrale mettete il burro ammorbidito, un pizzico di sale, lo zucchero e l’uovo; amalgamate velocemente gli ingredienti.

  2. Continuate a lavorare gli ingredienti strofinandoli tra le mani fino ad ottenere un composto di consistenza sabbiosa. Unite all’impasto due cucchiai di acqua fredda.

  3. Quando la pasta sarà omogenea, schiacciatela una sola volta sulla spianatoia con il palmo della mano. Riunite l'impasto a palla, avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e riponetela sul ripiano più basso del frigorifero: lasciatelo riposare per almeno un'ora.

    Quando la pasta sarà omogenea, schiacciatela una sola volta sulla spianatoia con il palmo della mano. Riunite l’impasto a palla, avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e riponetela sul ripiano più basso del frigorifero: lasciatelo riposare per almeno un’ora.

  4. Stendete l’impasto sulla spianatoia infarinata e foderate una tortiera da 22 centimetri. Picchiettate la pasta con una forchetta, copritela con un foglio di alluminio e con uno strato di fagioli secchi e infornate a 210° per circa 20 minuti.

  5. pasta frolla fatta in casa

    Usate questo procedimento per farcire la torta con crema e frutta. Se volete fare la crostata alla marmellata mettetela direttamente sul fondo del disco di pasta frolla e decoratela con il resto della pasta.

Vi consiglio di

Preparare una bella crostata con la pasta frolla fatta in casa: Ricetta Crostata di fragole

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.