Crea sito

Vellutata di carote, yogurt e curcuma

La vellutata di carote, yogurt e curcuma è un primo piatto che scalda il cuore, una vera e propria coccola da gustare in queste prime giornate fresche autunnali.

Anche questa ricetta nasce dalla collaborazione con il Caseificio Val d’Aveto ed è dedicata al loro yogurt colato bianco naturale che ho voluto sperimentare in un primo piatto di verdure per esaltarne tutte le sue qualità.

C’è una bellissima notizia che volevo darvi! Il Caseificio ha ampliato i suoi confini, continuando allo stesso tempo a mantenere l’eccellenza territoriale, utilizzando solo il latte del nostro meraviglioso entroterra.

E’ nata la Casa dello Yogurt che permette di aumentare la produzione per poter soddisfare le richieste di tutti noi consumatori, mantenendo inalterata la qualità, condividendo la passione per il lavoro, per la terra, per attuare scelte etiche e di rispetto per la materia prima, i prodotti, i clienti, i dipendenti, i fornitori.

E’ davvero un grande passo in avanti! Potremo sperimentare insieme sempre più ricette 😉

Sponsorizzato da Caseificio Val d’Aveto

Vellutata di carote
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gcarote
  • 1cipolla
  • 500 mlbrodo vegetale
  • 200 gyogurt bianco naturale
  • q.b.semi di girasole
  • 1 cucchiaiocurcuma in polvere
  • q.b.sale
  • q.b.pepe bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Pentola
  • 1 Pelapatate
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione

Della vellutata di carote, yogurt e curcuma ho preparato per voi anche la videoricetta.
  1. Vellutata di carote

    Pelare le carote e tagliarle a rondelle.

    In una pentola mettere un filo d’olio EVO, affettare la cipolla e farla appassire sul fuoco.

    Versare le rondelle di carota nella pentola, lasciarle insaporire qualche minuto poi aggiungere la curcuma e coprire con il brodo di verdura a filo.

    Lasciar cuocere fino a che le carote non risulteranno belle tenere; circa 15 minuti se le avete affettate sottili, altrimenti ci metteranno circa 30 minuti.

    Quando le carote saranno cotte, frullare con il frullatore ad immersione e regolare di sale e pepe.

    Completare aggiungendo lo yogurt.

    Versare nei piatti e guarnire a piacere con i semi di girasole e un filo di olio extravergine di oliva.

    Potete gustarla tiepida o a temperatura ambiente. L’importante è non riscaldarla mai troppo per non rovinare lo yogurt.

Altre ricette

Della vellutata di carote, yogurt e curcuma ho preparato per voi anche la videoricetta.

Potrebbero interessarvi anche le altre ricette con i prodotti del Caseificio Val d’Aveto: il risotto cremoso con zucchine e pomodorini, il pane Naan con lo yogurt, le frittelle di riso con la Mordidezza, la torta di cipolle alla genovese,  asparagi, fragole e cialde di San Ste e la torta soffice di pesche e amaretti.

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su YouTube, su Facebook, su Instagram, su Pinterestsu Twitter e su Telegram.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.