Brodo Di Pesce

Brodo Di Pesce

Brodo Di Pesce
Brodo Di Pesce

Brodo Di Pesce, avete deciso di fare una bella zuppa di pesce, un bel pesce al forno o alla griglia, oppure in pescheria ci sono le teste di salmoni, di ricciole, di pesce spada  o di altri pesci venduti a pezzi.

Recuperate tutte queste teste e preparate una bel brodo di pesce.

Il brodo è possibile utilizzarlo sia fresco conservato in frigo per circa 3 giorni, oppure congelato per qualche mese.

Ingredienti:

  • Teste, code e lische di pesci vari.
  • Sedano, cipolla e carote (dipende dalle quantità di pesce che avete).
  • Per un kg. di pesce occorrono:
  • 1 costa di sedano
  • 2 cipolle piccole
  • 2 carote
  • Sale q.b., deve servire più che altro come conservante.

Preparazione

In una pentola mettete tutte le teste e le lische, il sedano, qualche cipolla e delle carote tagliate a pezzi.
Coprite con abbondante acqua e fate sobbollire fino a quando la carne non si staccherà dalle teste con facilità.
Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, filtrate e mette il liquido in un contenitore.
Spolpate il pesce, eliminando le ossa più grandi, mettete il resto in un mixer con un po’ di liquido e frullate finemente.
Con l’aiuto di un colino e di un cucchiaio filtrate tutta la parte frullata.
La parte più liquida la aggiungeremo al liquido di cottura e otterremo il nostro Brodo di pesce; la parte solida la congeleremo a parte per utilizzarla in altre preparazioni che prossimamente vi spiegherò.

Buon appetito

Se volete preparare delle ricette con pesce non perfettamente cotto, qui potete vedere cosa con viene fare per evitare problemi.

Anisakis


calogero@peperonciniedintorni.it
https://www.facebook.com/PeperoncinieDintorni?ref=hl
http://peperonciniedintorni.giallozafferano.it
https://twitter.com/@calorifi

https://www.instagram.com/calorifi/
https://www.linkedin.com/home?trk=nav_responsive_tab_home Calogero Rifici
https://www.youtube.com/user/calorifi1/

DSCF5002 DSCF5011 DSCF5009 DSCF5027 DSCF5026 DSCF5024 DSCF5028 DSCF5031 DSCF5032

Pubblicato da peperonciniedintorni

Calogero Rifici nato a Mirto (ME) nel lontano 13 aprile 1958, sono Perito Meccanico e studio cucina, fotografia, elettronica, informatica, ec, ec. Nel 1982 mi sono trasferito a Firenze, per lavorare nel primo impianto di smistamento d’Italia, nel 1984 mi sono sposato con Marina e ci siamo trasferiti a Livorno, sul mare, perché ci nasce sul mare difficilmente ci rinuncia. Per circa 6 anni ho insegnato Office automation in una scuola superiore, ho tenuto diversi corsi di informatica in diverse aziende. Per tanti Anni ho lavorato come specialista infrastrutture per una grande azienda di servizi, mi occupo di sicurezza. Dal gennaio 2019 sono libero professionista, nel campo enogastronomico Dal 2002 sono membro dell’accademia del peperoncino, dal 2008 sono Sommelier Fisar delegazione Livorno. Da 2013 ho un blog, www.peperonciniedintorni.it dove pubblico notizie enogastronomiche e ricette. Quando nelle ricette uso ingredienti particolari, prima spiego gli ingredienti che uso e poi illustro le ricette. Le mie ricette sono o tradizionali o di mia creazione, cerco di valorizzare i prodotti che uso. Faccio parte della delegazione Slow Food di Livorno, e cerchiamo di far conoscere la natura, specialmente ai bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.