TORTA CON PAN DI SPAGNA E CREMA PASTICCERA – Dolce per compleanni e Feste

La TORTA CON PAN DI SPAGNE E CREMA è un dolce semplice ed elegante, perfetto per le occasioni speciali. Un dolce da preparare per festeggiare compleanni e anniversari, che piacerà a tutti!

Una Torta cremosa a base di soffice Pan di Spagna, fatto in casa, farcito con crema pasticcera Chantilly e al cioccolato, bagnata con una bagna profumata al liquore.

In Sicilia, questa torta viene chiamata TORTA MARIAGE, perchè in passato veniva preparata nei matrimoni o nelle occasioni importanti. Un classico della pasticceria,

Io ho scelto di realizzarla con una crema preparata particolare, preparara con uova intere, ma volendo potete sostituirla con la classica CREMA PASTICCERA con l’aggiunta di panna montata ( Crema Chantilly all’Italiana).

La preparazione è un pò lunga, ma vi posso assicurare che il successo sarà assicurato! Vi consiglio, per questo, di preparare il Pan di Spagna e le creme il giorno prima, in questo modo sarete avantaggiati.

Per una versione SENZA LATTOSIO sostituite il latte vaccino con uno delattosato o vegetale. La panna fresca con una vegetale.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8-10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il Pan di Spagna 20-22cm

  • 3uova (medie)
  • 115 gfarina 00
  • 115 gzucchero
  • q.b.estratto di vaniglia (oppure vanillina o vaniglia)

Per le creme:

  • 500 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 40 gfarina 00
  • 2uova
  • 15 gcacao amaro in polvere
  • q.b.estratto di vaniglia (oppure vanillina o vaniglia)
  • 2 cucchiaipanna montata
  • 1 cucchiaiogocce di cioccolato

Per la Bagna:

  • 120 gacqua
  • 100 gzucchero
  • 50 mlliquore a piacere ((rum, San Marzano, Maraschino..)oppure mezza fialetta aroma Rum)

Inoltre:

  • 400 mlpanna da montare (fresca o vegetale, per la decorazione)
  • q.b.cacao amaro in polvere
  • q.b.gocce di cioccolato

Preparazione

  1. Per preparare la TORTA CON PAN DI SPAGNA E CREMA iniziate dalla realizzazione delle creme:

    Riscaldate il latte, in un pentolino, senza farlo mai bollire.

    A parte, in una ciotola, lavorate le uova intere con lo zucchero, la farina e l’estratto di vaniglia. Dovete ottenere una crema senza grumi.

    Quando il latte è caldo, prelevatene un mestolo e versatelo sul composto nella ciotola. Mescolate e diluite l’impasto. Versatelo sul resto del latte nel pentolino e cuocete fino a far addensare la crema.

    Quando è pronta, spegnete il fuoco e mettetene metà in una ciotola. Al resto aggiungete il cacao in polvere e mescolate, cuocendo nuovamente. Quando la crema al cioccolato è ben amalgamata, trasferitela in un’altra ciotola.

    Coprite le creme preparate, con della pellicola trasparente e fatele raffreddare. Io solitamente le preparo il giorno prima.

    Per il procedimento BIMBY cliccate QUI

  2. Nel frattempo preparate il PAN DI SPAGNA:

    Montate, con l’aiuto delle fruste elettriche, le uova intere con lo zucchero e la vaniglia. Lavoratele a lungo, perchè devono raddoppiare di volume e diventare chiare e spumose. Questo è il passaggio più importante, per la buona riuscita del Pan di Spagna.

  3. Dopo, aggiungete a poco a poco, la farina setacciata con un colino. Incorporatela con movimenti delicati, dal basso verso l’alto. Cercate di non smontare il composto a base di uova, perchè deve restare soffice.


    Versate l’impasto dentro uno stampo da 20-22 cm, precedentemente oliato e infarinato e cuocetelo a 180° per circa 45 m. Fate sempre la prova stecchino. Dopo la cottura fatelo raffreddare.

    Per la RICETTA del PAN DI SPAGNA dettagliata, con trucchi e foto, cliccate QUI

  4. Preparate la BAGNA:

    Per preparare la TORTA CON PAN DI SPAGNA E CREMA servirà una bagna aromatizzata. Io ne ho realizzata una con il liquore San Marzano, ma è ottima anche con il Rum.

    Versate, in un pentolino, l’acqua e lo zucchero e fateli cuocere, a fiamma bassa, per circa 5 minuti, mescolandoli ogni tanto. Lo zucchero deve sciogliersi e diventare uno sciroppo. Al termine, spegnete il fuoco e fate raffreddare.

    Quando è pronta aggiungete il liquore o l’essenza in fialetta.

    Per la ricetta dettagliata, cliccate QUI

  5. Adesso che tutte le preparazione sono pronte, iniziate a comporre gli strati della TORTA CON PAN DI SPAGNA E CREMA:

    -Mescolate la crema al cioccolato e rendetela più cremosa.

    – Fate la stessa cosa con quella bianca, e dopo aggiungete la panna montata e le gocce di cioccolato. In questo modo otterrete una crema Chantilly all’Italiana.

    – Tagliate il Pan di Spagna in 3 strati, con l’aiuto di un coltello dalla lama lunga.

  6. Inserite uno strato della torta, dentro uno stampo a cerniera apribile (dello stesso diametro) o un anello per torte ( come questo QUI)

    Bagnatelo con la bagna al liquore preparata ( senza esagerare), spennellandola con un pennello per dolci.

    Infine, coprite con la crema al cioccolato. Livellatela bene e coprite il tutto con un altro disco di Pan di Spagna.

  7. Bagnate con la bagna anche questo e dopo farcitelo con la crema pasticcera bianca.

    Chiudete la crema con l’ultimo disco di torta, spennellate anche questo e fate riposare il tutto in frigorifero, per almeno 3 ore ( meglio se una notte intera).

  8. Successivamente DECORATE la TORTA SEMPLICE CON CREMA PASTICCERA:

    Togliete l’anello o lo stampo dalla torta e spalmatela con della panna montata.

    Decorate la superficie con ciuffi e strisce di panna. Potete procedere come la vostra fantasia suggerisce. Io ho completato con una spolverizzata di cacao amaro in polvere e qualche goccia di cioccolato.

  9. Servite la TORTA SEMPLICE CON CREMA PASTICCERA subito, oppure conservatela in frigorifero, fino al momento di servirla.

    Si conserva per circa 3 giorni. Potete anche surgelarla.

VARIANTI E SUGGERIMENTI:

Potete sostituire le creme con altre creme a piacere. Come una crema al mascarpone

– Potete variare gli strati, preparando una torta con sola crema alla vaniglia o con solo crema al cioccolato.

Potete sostituire le gocce di cioccolato con della frutta fresca oppure delle nocciole o mandorle tritate.

Per preparare una bagna analcolica, Potete sostituire il liquore con del latte, sciroppi appositi, succhi di frutta…

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM 

ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE TELEGRAM per ricevere la ricetta del giorno Gratis! CLICCA qui

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.