Crea sito

Zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia

Lo zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia è un golosissimo dessert senza cottura, facile e veloce da preparare, che piacerà sicuramente a tutti i vostri commensali!

E’ un dolce che può, anzi deve essere preparato in anticipo, perchè ha bisogno di qualche ora di riposo in frigorifero, per cui potete prepararlo il giorno prima e tirarlo fuori dal frigo già bello e pronto!

Preparare questo zuccotto è davvero un gioco da ragazzi: per la preparazione della crema non avrete bisogno di mixer o fruste elettriche..basterà una ciotola e una forchetta!

..e il guscio dello zuccotto? Beh, se avete un po’ di tempo a disposizione, potete preparare in casa la pasta biscotto, tagliarla a striscioline e creare il guscio esterno dello zuccotto..ma se di tempo ne avete poco, come me, e avete neccessità di un dolce che sia buono e d’effetto, potete utilizzare del pan di spagna già pronto oppure, come ho fatto io, lo Swiss Roll White al cioccolato bianco della Freddi Dolciaria oppure qualsiasi altro rotolo farcito che si vende in tutti i supermercati nel reparto dolciumi!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questo golosissimo zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

 

zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia

Zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia

Ingredienti:

  • 1 rotolo farcito confezionato (io ho utilizzato lo Swiss Roll White al cioccolato bianco della Freddi Dolciaria) oppure pan di spagna già pronto
  • 120 gr di mascarpone
  • 120 gr di panna montata
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 3-4 cucchiai pieni di cocco grattugiato
  • 4 gr di colla di pesce (io ho utilizzato quella in fogli e ne ho messi 2)+ qualche cucchiaio di latte
  • 100 ml di latte zuccherato per bagnare il pan di spagna
  • una manciata di mandorle intere tritate grossolanamente

Per la salsa gianduia:

  • 120 gr di gianduiotti
  • 20-30 gr di latte intero
  • 20-30 gr di burro

zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia ricetta

Procedimento:

Per preparare lo zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia, prendete una ciotola semisferica e rivestitela con pellicola trasparente.

Prendete il vostro rotolo farcito e tagliatelo a fettine di circa 1 cm (o, se usate il pan di spagna pronto, tagliatelo a strisce larghe un paio di cm). Rivestite la ciotola con le fettine ottenute, avendo cura di non lasciare spazi tra le fette. Lasciatene qualcuna da parte, vi serviranno per chiudere lo zuccotto e formare la base!

Prendete il latte tiepido leggermente zuccherato e bagnate il pan di spagna aiutandovi con un cucchiaio. Mettete per un attimo da parte e procedete alla preparazione della crema.

Mettete a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce e lasciateli ammorbidire per una decina di minuti.

Prendete un’altra ciotola, mettetevi il mascarpone e lavoratelo delicatamente con una forchetta fino ad ammorbidirlo. Aggiungete anche i cucchiai di zucchero a velo e continuate a lavorare fino ad incorporarlo tutto. Unite anche il cocco grattugiato e incorporate anche questo.

Montate la panna a neve ferma e aggiungetela delicatamente e gradatamente al composto di mascarpone.

Scaldate qualche cucchiaio di latte e scioglietevi i fogli di colla di pesce ammollati. Aggiungete poi il tutto alla crema e mescolate bene.

Versate la crema all’interno del guscio dello zuccotto e livellate con una spatola. Chiudete infine con altre fettine di rotolo farcito per formare la base del vostro dolce. Chiudete il tutto con altra pellicola e mettete in frigorifero per almeno 2-3 ore.

Mezz’ora prima di servire il vostro zuccotto, tiratelo fuori dal frigo, capovolgeto su un piatto da portata ed eliminate la pellicola.

Sciogliete a bagnomaria i gianduiotti, il latte e il burro: mi raccomando, metteteli tutti insieme prima di accendere il fuoco, altrimenti rischiereste di avere una salsa grumosa! Quando burro e gianduiotti saranno ben sciolti, mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere una salsa densa e setosa.

Versatela sul vostro zuccotto a cucchiaiate, partendo dalla cima: man mano che verserete la salsa, questa scivolerà da sola sui lati. Decorate infine con abbondante granella di mandorle tritate grossolanamente con un coltello.

Facile, no? Il vostro zuccotto cocco e mandorle con salsa gianduia è pronto!zuccotto cocco e mandorle

Suggerimenti:

  • per un risultato ancora più goloso, potete mettere anche nella crema delle mandorle tritate!
  • Una volta preparata la crema, procedete all’assaggio: se vi sembra poco dolce, aggiungete un altro po’ di zucchero a velo. Se volete che il cocco si senta di più, aggiungetene dell’altro..insomma, potete adattare la crema ai vostri gusti! 🙂
  • se la salsa gianduia è troppo densa, aggiungete qualche altro cucchiaio di latte, ma mi raccomando, deve avere la stessa temperatura del cioccolato, altrimenti si formano i grumi. E se si sono già formati? Niente paura, a tutto c’è rimedio. Fate raffreddare il tutto e poi riscaldate nuovamente a bagnomaria, mescolando con un cucchiaio per eliminare i grumi e rendere la salsa omogenea!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.