Crea sito

Torta caprese al cioccolato con Bimby e senza

La torta caprese al cioccolato con Bimby e senza Bimby è senza dubbio una delle torte più buone della tradizione italiana, in particolare della pasticceria partenopea, che è ricca di tante altre golosità. E’ una torta davvero buonissima, cioccolatosa e umida, perfetta per ogni occasione ed è anche semplice da preparare.

Se siete invitati a cena e siete stati incaricati di portare il dolce, con questa torta non sbaglierete di sicuro, piacerà a tutti! E’ una torta perfetta anche per gite fuori porta, per la merenda dei bambini, come goloso dessert accompagnata da un buon vino dolce, ma, visto che ci stiamo avvicinando a Pasqua, è anche un’ottima idea da portare sulla tavola di Pasqua e, perchè no, anche per riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua, che sicuramente avanzerà nella vostra dispensa!

Nell’articolo vi metterò il procedimento per preparare la torta caprese al cioccolato con Bimby e senza Bimby: la ricetta l’ho presa dal libro Bimby “Torte e biscotti”, ma ho apportato qualche modifica: in particolare, nella ricetta Bimby erano previsti 50 gr di rum per bagnare la torta non appena fredda. Io l’ho omesso, perchè volevo che l’assaggiasse anche mia figlia, per cui anche voi regolatevi secondo le vostre esigenze. Se avete dei bambini, optate per il semplice zucchero a velo, altrimenti bagnate la superficie della torta con il rum quando sarà completamente fredda.

Inoltre, nella ricetta originale non è previsto l’utilizzo della farina, ma io ne ho messo una minima quantità per renderla più soffice. Anche in questo caso, scegliete voi la versione che più vi piace: se preferite una torta più umida e compatta, proprio come l’originale, seguite la ricetta, omettendo soltanto la farina; se, invece, la volete un pochino più soffice, seguite alla lettera questa ricetta, otterrete una torta sempre e comunque umida, ma leggermente più soffice.

Detto ciò, passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa golosissima torta caprese al cioccolato con Bimby e senza Bimby! Se cercate altri dolci golosi con il cioccolato, potete dare un’occhiata qui: RACCOLTA DI DOLCI CON IL CIOCCOLATO.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

torta caprese al cioccolato con Bimby e senza Bimby
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:STAMPO DA 24 CM DI DIAMETRO
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 200 g Mandorle sgusciate e intere
  • 200 g Cioccolato extra fondente
  • 200 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 4 Uova
  • 40 g Farina 00 (o fecola di patate)
  • 1 pizzico Sale
  • 2 cucchiaini Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

Procedimento con il Bimby

  1. Vediamo adesso come preparare la torta caprese al cioccolato con Bimby e senza Bimby. Partiamo prima dal procedimento Bimby.

  2. Nel boccale inserite le mandorle intere con la buccia e polverizzate 15 sec vel Turbo. Mettete da parte.

  3. Senza lavare il boccale, mettete il cioccolato extra fondente a pezzetti non troppo grossi e tritate 20 secondi vel Turbo. Il cioccolato dovrà risultare polverizzato, per cui se non lo è, date ancora qualche colpo Turbo. Mettete anche il cioccolato da parte (se volete, potete metterlo nella stessa ciotola delle mandorle polverizzate).

  4. Inserite nel boccale il burro, lo zucchero, le uova, la farina e un pizzico di sale. Lavorate 30 secondi vel 5. Come già detto, nella versione originale della torta caprese non viene previsto l’utilizzo della farina, per cui scegliete voi se metterla o no.

  5. Aggiungete le mandorle e il cioccolato polverizzati messi da parte in precedenza e mescolate 20 sec vel 5.

  6. Unite quindi il lievito e lavorate ancora 10 secondi vel 5.

  7. Ungete una teglia da 24 cm di diametro e versatevi il composto, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio.

  8. Infornate a 160° per circa 40 minuti. Lasciate poi raffreddare la torta, toglietela dallo stampo e cospargete la superficie con lo zucchero a velo.

Procedimento senza Bimby

  1. Si può preparare la torta caprese al cioccolato con Bimby e senza Bimby. Vediamo adesso il procedimento tradizionale senza Bimby.

  2. Mettete in un mixer o tritatutto le mandorle intere con la buccia e polverizzate per 2-3 minuti. Mettete da parte.

  3. Senza lavare il mixer, mettete il cioccolato in pezzetti non troppo grossi e polverizzate anche questo. Lavorate il cioccolato per qualche minuto, fino a quando non sarà diventato polvere. Mettete da parte anche questo (se volete, potete metterlo nella stessa ciotola delle mandorle polverizzate).

  4. A questo punto, potete decidere se utilizzare una planetaria o delle fruste elettriche oppure procedere a mano utilizzando un cucchiaio.

  5. Mettete in una ciotola il burro morbido, lo zucchero, la farina, le uova e un pizzico di sale. Lavorate a velocità media fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

    Come già detto, nella ricetta originale non è previsto l’utilizzo della farina, per cui decidete voi se metterla o no.

  6. Aggiungete anche le mandorle e il cioccolato polverizzati, messi da parte in precedenza e incorporateli perfettamente al composto.

    Per finire, unite anche il lievito setacciato.

  7. Ungete una teglia da 24 cm di diametro e versatevi il composto, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio.

  8. Infornate in forno caldo a 160° per circa 40 minuti.

    Lasciate raffreddare, togliete la torta dallo stampo e cospargete con zucchero a velo.

  1. Bene, la vostra torta caprese al cioccolato con Bimby e senza Bimby è pronta per essere gustata in tutta la sua cioccolatosa bontà!

2 Risposte a “Torta caprese al cioccolato con Bimby e senza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.