Crea sito

Patate in padella alla curcuma

Le patate in padella alla curcuma sono un contorno molto leggero e gustoso, oltre che molto semplice e veloce da preparare.

Da qualche tempo mi sono aperta all’utilizzo di nuove spezie, anche quelle un po’ meno diffuse, come appunto la curcuma, che ha un gusto dolce e molto delicato e che quindi si sposa bene anche con il gusto della patata.

Le spezie in generale danno molto gusto e sapore al piatto, senza apportare ulteriori calorie e rendono le pietanze molto più sapide, dando quindi la possibilità di diminuire anche l’uso del sale. Perchè, dunque, non utilizzarle?

Senza voler essere esaustiva sull’argomento, la curcuma, chiamata anche “zafferano dell’India”, ha tantissime fantastiche proprietà: è, infatti, antitumorale, antiossidante, antinfiammatorio, facilita anche le funzioni digestive e tante altre cose, ma per godere a pieno dei suoi benefici, bisogna associarlo ad un grasso, preferibilmente olio extravergine d’oliva, e al pepe o peperoncino.

Le patate in padella alla curcuma sono un piatto davvero leggero, con poche calorie, ma ricchissimo di gusto..provatelo e ne rimarrete stupiti! L’abbinamento di patate, cipolla appassita e curcuma è davvero speciale..una perfetta alternativa alla solita patata bollita!

Curiosi di sapere come si preparano? Allora passiamo subito alla ricetta!

 

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

patate in padella alla curcuma

Patate in padella alla curcuma

Ingredienti:

  • 1 patata di medie dimensioni
  • mezza cipolla affettata sottile
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale, pepe q.b (o potete utilizzare anche il peperoncino, se vi piace il gusto un po’ piccante)
  • 1/2 cucchiaino di curcuma

Procedimento:

Per preparare le patate in padella alla curcuma, lessate innanzitutto la patata: mettetela in acqua fredda fino a coprirla completamente e, dal momento in cui inizia a bollire, calcolate circa 20 minuti. Trascorso questo periodo di tempo, fate la prova forchetta: infilzatela nella patata e, se entra agevolmente, vuol dire che è pronta. Fatela raffreddare.

Nel frattempo, in un padellino, mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva e la cipolla affettata finemente: fatela appassire dolcemente a fuoco basso. Quando sarà pronta, tagliate la patata a tocchetti e unitela alla cipolla. Salate e pepate e aggiungete il mezzo cucchiaino di curcuma. Fate insaporire a fiamma vivace per qualche minuto, mescolando frequentemente.

Servite le vostre patate in padella alla curcuma calde..vedrete che bontà!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.