Patate al forno con pomodorini e olive

Le patate al forno con pomodorini e olive sono un gustosissimo contorno, da preparare per pranzo o cena. E’ un piatto davvero saporito, semplice e genuino..proprio come piace a me! Grazie alla precottura delle patate, queste ultime saranno morbidissime..basteranno pochissimi minuti in forno per renderle leggermente croccanti in superficie.

E’ un contorno perfetto anche nel caso in cui abbiate ospiti e soprattutto se avete ospiti vegetariani o vegani..tra l’altro è facilissimo da preparare e ci vogliono pochissimi ingredienti: con poche mosse avrete un piatto super, che sicuramente piacerà a tutti!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano queste buonissime patate al forno con pomodorini e olive! Nelle note, troverete anche l’alternativa al vapore, ideale se non avete nessuna voglia di accendere il forno!

Se vi interessano altre ricette con le patate, potete dare uno sguardo QUI: RACCOLTA DI RICETTE CON LE PATATE 

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

patate al forno con pomodorini e olive
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Porzioni:
    2-3 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Patate
  • 10 Pomodorini ciliegino
  • 10-15 Olive nere denocciolate
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale, pepe
  • 1-2 cucchiaino Capperi sott’aceto
  • rametto Rosmarino
  • 2 cucchiai Pangrattato

Preparazione

  1. Preparare le patate al forno con pomodorini e olive è davvero semplicissimo.

    Pelate prima di tutto le patate, tagliatele a tocchetti più o meno della stessa grandezza e mettetele in acqua fredda per una decina di minuti.

    Trascorso questo tempo, scolatele e mettetele in un tegame, coprendole di acqua fredda. Mettete sul fornello e portate ad ebollizione: dal momento in cui bolle, fate cuocere le patate circa 10 minuti (dipende comunque dalla grandezza dei vostri tocchetti di patate).

    A fine cottura dovranno essere morbide, ma ancora sode (altrimenti rischierete che si sfaldino tutte quando le andrete a condire per poi infornarle). Scolatele e mettetele in una ciotola.

  2. Condite le patate con olio extra vergine d’oliva, sale, pepe, un po’ di rosmarino e i capperi (ma se non vi piacciono, potete anche ometterli). Mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno e dopo aggiungete anche i pomodorini tagliati a metà e le olive nere. Mescolate ancora.

  3. Accendete il forno a 190° e nel frattempo mettete un po’ d’olio in un pirofila. Versate le patate condite e distribuite per bene all’interno della teglia.

    Cospargete la superficie con un po’ di pangrattato ed, infine, mettete un’altro filo d’olio.

  4. Infornate per circa 15 minuti o comunque fino a quando la parte superiore non comincerà a gratinarsi.

    Servite le vostre patate al forno con pomodorini e olive ben calde, appena tirate fuori dal forno.

Note

Per la versione al vapore, pelate e tagliate le patate e i pomodori e metteteli in una ciotola. Condite con sale, pepe, capperi, rosmarino e olive e mettete il tutto nel cestello per la cottura a vapore, che avrete posizionato su una pentola con 2-3 dita di acqua. Fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso o comunque fino a quando le patate saranno morbide.

Precedente Crostata morbida alle prugne con frolla alle mandorle Successivo Pasta con sugo di carne e melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.