Crea sito

Crostata morbida alle prugne con frolla alle mandorle

La crostata morbida alle prugne con frolla alle mandorle è un buonissimo dolce da colazione o da merenda, sano e genuino, preparato con una frolla morbidissima alle mandorle, prugne fresche e la MARMELLATA DI PRUGNE ..perfetta per grandi e piccini!

E’ molto semplice da preparare: essendo una frolla morbida dalla consistenza “a pomata” non necessita di riposo in frigorifero! Si prepara, si mette nella teglia e si inforna!

Ovviamente potete dare libero spazio alla vostra fantasia..io avevo delle prugne da consumare, ma potete prepararla con la frutta e la marmellata che più vi piace..il risultato sarà eccezionale!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima crostata morbida alle prugne con frolla alle mandorle! Se vi interessano altre ricette di crostate o di dolci da colazione, potete dare un’occhiata alle mie raccolte: RACCOLTA DI CROSTATE E SBRICIOLATE FACILI , RACCOLTA DI DOLCI PER LA COLAZIONE FACILI E VELOCI e RACCOLTA DI DOLCI CON LA FRUTTA .

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

crostata morbida alle prugne con frolla alle mandorle
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: stampo da 22-24 cm

Ingredienti

Per la pasta frolla alle mandorle

  • 135 g Farina 00
  • 65 g Mandorle sgusciate e tritate finemente con 1 cucchiaio di zucchero
  • 125 g Burro morbido a pezzetti
  • 1 uovo
  • 100 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 1/2 limone grattugiato (la buccia)
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci

Inoltre

Preparazione

  1. Preparare la crostata morbida alle prugne con frolla alle mandorle è molto semplice.

    La frolla alle mandorle potete prepararla con le fruste, con il Bimby o con una planetaria.

    Prima di tutto frullate finemente le mandorle con un cucchiaio di zucchero.

    Mettete le mandorle tritate finemente in una ciotola e unite anche la farina e il burro morbido tagliato a pezzetti. Lavorate a velocità moderata con le fruste finchè gli ingredienti non si saranno amalgamati tra di loro.

  2. Incorporate anche l’uovo, lo zucchero, il sale, il lievito e la buccia grattugiata del limone. Lavorate ancora finchè non avrete ottenuto un composto della consistenza di una pomata. La frolla è pronta per essere utilizzata.

  3. Prendete una teglia da 22-24 cm di diametro (io ne ho usata una da 22, ma se la volete più bassa utilizzatene una da 24 cm), imburratela e infarinatela (oppure mettete un foglio di carta forno bagnato e ben strizzato).

    Versate l’impasto nella teglia e livellatelo con un cucchiaio.

    Sempre con lo stesso cucchiaio, possibilmente bagnato, create dei piccoli buchi nella frolla. In ognuna di queste cavità mettete la marmellata, secondo i vostri gusti (ma io vi consiglierei di abbondare).

  4. Lavate e tagliate a fettine le prugne fresche e sistematele sulla superficie. Cospargetele con un pochino di zucchero per caramellarle durante la cottura.

    Infornate in forno già caldo a 180° per circa 30-35 minuti. Negli ultimi 5-10 minuti di cottura, fate cuocere la vostra crostata morbida alle prugne tenendo soltanto la resistenza del forno di sotto accesa, in modo da farla cuocere bene anche sul fondo.

    Sfornatela, fatela raffreddare e cospargetela con un pochino di zucchero a velo (ma questo passaggio potete anche ometterlo, la crostata è già dolce di suo).

    Bene, la vostra crostata alle prugne con frolla alle mandorle è pronta per essere gustata a colazione o a merenda, da grandi e bambini!

    Provatela e fatemi sapere!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.