Crea sito

Pasta fredda salmone e zucchine

La pasta fredda salmone e zucchine è un primo piatto perfetto nei periodi di grande caldo! Facilissimo e velocissimo da preparare, completo grazie alla presenza di pesce, verdure e cereali, leggero e con pochi grassi..insomma, un piatto assolutamente da non perdere!..e poi ha un gusto davvero straordinario: zucchine e salmone è davvero un abbinamento super!

Si prepara in pochissimi minuti: vi basterà preparare il condimento mentre la pasta cuoce e in 15 minuti il vostro piatto è pronto!

La pasta fredda salmone e zucchine la si può preparare anche in anticipo e gustarla a casa per pranzo, ma anche al mare, in ufficio (per chi mangia fuori casa) e in qualsiasi occasione c’è bisogno di un piatto facilmente trasportabile!

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima pasta zucchine e salmone! Se cercate altre ricette di piatti estivi o piatti freddi, oppure se volete dare un’occhiata alle mie ricette a base di pesce o di zucchine, potete dare un’occhiata alle mie raccolte: RACCOLTA DI RICETTE DI PRIMI PIATTI ESTIVI , RACCOLTA DI RICETTE FACILI A BASE DI PESCE e RACCOLTA DI RICETTE CON LE ZUCCHINE .

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

pasta fredda salmone e zucchine
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Porzioni:3-4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g Pasta Rigata a vostra scelta
  • 200 g salmone fresco
  • 2 Zucchine
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Succo di limone
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. Preparare la pasta fredda salmone e zucchine è molto semplice. Prima di tutto mettete a cuocere la pasta e scolatela al dente. Questo è molto importante per evitare di mangiare una pasta fredda molliccia e scotta. Una volta scolata, infatti, terminerà la sua cottura col suo stesso calore. Sconsiglio, invece, di passarla sotto l’acqua fredda per fermare la cottura. Una volta scolata, mettete un filo d’olio e mescolate, per evitare che si attacchi.

  2. Mentre la pasta cuoce, preparate il condimento: eliminate la pelle e le spine dal salmone e tagliatelo a tocchetti abbastanza piccoli. Mettetelo in una ciotola e conditelo con una spolverata di pepe, qualche goccia di succo di limone, olio extra vergine d’oliva e prezzemolo tritato.

    Spuntate anche le zucchine e tagliatele a tocchetti.

  3. Prendete una padella, metteteci un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e un rametto di prezzemolo. Aggiungete le zucchine, un po’ di sale e pepe e fate cuocere a fiamma moderata per circa 6-7 minuti. Quando saranno quasi cotte, unite anche il salmone e saltatelo in padella insieme alle zucchine per 2-3 minuti.

  4. Prendete una coppa, versate la pasta e il condimento e mescolate per distribuire bene gli ingredienti. Terminate con un po’ di prezzemolo fresco tritato…et voilà! La vostra pasta fredda salmone e zucchine è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà!

Note

  • Se preferite utilizzare il salmone affumicato al posto di quello fresco, usatene solo 150 gr anzichè 200 e saltate il passaggio della cottura in padella insieme alle zucchine. Vi basterà tagliarlo a pezzettini e unirlo alla fine quando mescolerete insieme pasta e zucchine.
  • Questa pasta può essere conservata in frigorifero al massimo per un paio di giorni in un contenitore ben chiuso.
  • Se volete rendere questa ricetta ancora più sana, potete utilizzare la pasta integrale, che darà ancora più sapore al piatto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.