Crea sito

Cheesecake tiramisù alla ricotta

La cheesecake tiramisù è un dessert dal sapore assolutamente irresistibile ed è una rivisitazione del famosissimo tiramisù. In realtà il sapore è molto simile pur essendo un dolce diverso. Per la sua realizzazione, infatti, mi sono discostata per parecchie cose dalla ricetta e dagli ingredienti del classico tiramisù: prima di tutto non ho utilizzato uova crude, per cui può essere consumato in tutta tranquillità da tutti. In secondo luogo, ho utilizzato il caffè decaffeinato al posto di quello normale per renderlo più leggero e “accessibile” a tutti, anche a chi, per un motivo o per un altro, non può o non vuole assumere caffeina.

Dulcis in fundo, a differenza del classico tiramisù, non ho utilizzato il mascarpone per la preparazione della crema, bensì della buonissima ricotta fresca, che ha reso questo dolce molto più leggero e meno calorico, ma ugualmente golosa!

Bene, bando alle ciance e passiamo subito alla ricetta! Vediamo insieme come si prepara questa fantastica cheesecake tiramisù! Se sei in cerca di altre ricette di dolci facili e veloci, puoi dare un’occhiata QUI —> RACCOLTA DI DOLCI CON LA FRUTTA , QUI —> RACCOLTA DI DOLCI CON IL CIOCCOLATO e QUI —> RACCOLTA DI CROSTATE E SBRICIOLATE FACILI

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

 

cheesecake tiramisù

Cheesecake tiramisù con ricotta di bufala

Ingredienti per uno stampo di 18-20 cm:

Per la base:

  • 150 gr di biscotti secchi
  • 80 gr di burro

Per la crema:

  • 300 gr di ricotta vaccina
  • 150 gr di panna montata zuccherata
  • 170 gr di philadelphia
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 8 gr di colla di pesce (io ho utilizzato quella in fogli e ne ho messi 4) + 20-30 gr di latte per scioglierla

In più:

  • circa 10 savoiardi
  • una caffettiera da 3 tazze di caffè decaffeinato + 2 cucchiai rasi di zucchero per dolcificarlo
  • cacao amaro per guarnire

cheesecake tiramisù ricetta

Procedimento:

Per preparare la cheesecake tiramisù, mettete in un mixer i biscotti spezzettati grossolanamente e tritateli finemente.

Sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde per un minuto e unitelo ai biscotti. Mescolate finchè non sarà completamente assorbito dai biscotti.

Prendete un cerchio apribile e poggiatelo sul piatto da portata dove servirete la cheesecake tiramisù, versatevi il composto di burro e biscotti, distribuitelo bene sul fondo e premete col dorso di un cucchiaio per compattarlo. Mettete poi in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo preparate la crema. Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce. In una planetaria mettete la ricotta e il formaggio spalmabile e lavorate a bassa velocità finchè non otterrete una crema liscia e vellutata. Aggiungete lo zucchero a velo e continuate a lavorare per un altro paio di minuti.

Montate la panna ben fredda di frigorifero. Riprendete la ciotola con la crema di ricotta e aggiungete la panna poco alla volta, incorporandola con una spatola o un cucchiaio.

Scaldate 20-30 gr di latte al microonde per qualche secondo e scioglietevi i fogli di colla di pesce ormai ammollati. Uniteli alla crema e mescolate bene.

Riprendete la tortiera dal frigorifero e mettete metà della crema sulla base, livellandola con un cucchiaio.

A questo punto, prendete i savoiardi, passateli da entrambi i lati nel caffè decaffeinato zuccherato e sistemateli sulla crema fino a coprire tutta la superficie. Versate, infine, la restante crema  e, ancora una volta, livellate bene con il dorso di un cucchiaio.

Rimettete in frigo e fate riposare per qualche ora. Prima di servire spolverizzate la superficie con cacao amaro.

E’ una ricetta molto semplice da preparare, ma di sicuro effetto! Può essere preparata anche in anticipo ed è quindi un grosso vantaggio se avete ospiti!..provatela, stupirete tutti con il suo gusto intenso di caffè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.