Crea sito

Camille light con yogurt e mandorle

Camille light con yogurt e mandorle. Le famose camille del Mulino Bianco erano tra le poche merendine che mi facevano impazzire quando ero piccola! In realtà, non sono mai stata troppo amante delle merendine confezionate, sarà che mi infastidiva quel retrogusto di conservante e di roba industriale, sarà che mia madre non le comprava quasi mai e preferiva rifilarmi crackers e tarallini per l’ora della ricreazione, fatto sta che le camille erano tra le pochissime merendine che facevano capolino a casa mia… e per me era una festa, perchè erano buone, erano diverse dalle altre! Avevano un unico difetto: finivano troppo presto!

Così, quando ho cominciato a bazzicare su internet e ho trovato svariate ricette delle camille, non ho resistito alla tentazione di provare le varie versioni! Ne ho trovate diverse: con le carote crude, con le carote cotte, con e senza mandorle, col burro, con l’olio e con lo yogurt. Tra tutte quelle che ho provato, ho scelto questa, perchè la carota cruda rende più umido l’impasto, la mandorla tritata esalta il sapore delle carote, lo yogurt dà un sapore delicato e, infine, perchè ha un solo uovo nell’impasto ed è soprattutto senza burro, il che non guasta affatto!

Ma passiamo subito alla ricetta e vediamo come si preparano le camille light con yogurt e mandorle.

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

 

camille light con yogurt e mandorle

Camille light con yogurt e mandorle

Ingredienti per circa 15 camille light con yogurt e mandorle:

  • 1 uovo
  • 250 gr di farina
  • 160-180 gr di zucchero di canna
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 125 gr di yogurt bianco 0,1% (per gli intolleranti al lattosio yogurt di soia)
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 100 gr mandorle tritate
  • 250 gr di carote grattugiate (200 gr se volete un impasto meno umido)
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per guarnire

Procedimento:

In un mixer tritate prima le carote crude spellate e poi le mandorle. Mettete da parte.

Sbattete l’uovo con lo zucchero e un pizzico di sale, finchè non avrete un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poi lo yogurt, la farina e il lievito setacciati e l’olio a filo.

Infine unite le carote e le mandorle tritate, la vanillina e la scorza di limone grattugiata.

Accendete il forno a 160°-170° e nel frattempo sistemate i pirottini in uno stampo da muffin. Mettete in ogni pirottino un paio di cucchiaiate di composto: il pirottino dovrà essere riempito per 2/3.

Quando il forno sarà arrivato a temperatura, infornate per circa 25-30 minuti. Circa i tempi di cottura, c’è da fare una precisazione: l’umidità dell’impasto, che condiziona il tempo di cottura delle camille, dipende molto dalle carote, per cui se dopo 30 minuti, fate la prova stecchino e l’impasto è ancora molto umido, proseguite la cottura per qualche altro minuto. Se la superficie delle camille dovesse scurirsi, copritele con un foglio di alluminio.

Fate raffreddare per circa 5-10 minuti in forno spento semi-aperto e poi su una gratella, in modo che l’umidità in eccesso evapori.

Bene, le vostre camille light con yogurt e mandorle sono pronte per la vostra colazione o la vostra merenda!

Suggerimenti:

  • Se volete dare un tocco in più alle vostre camille, potete utilizzare, anzichè lo yogurt bianco, uno yogurt alla frutta, tipo ananas, albicocca, pesca, limone o vaniglia.
  • Per quanto riguarda lo zucchero, mettetene 160 gr se vi piacciono dolci “poco dolci”, altrimenti utilizzatene 180 gr.
  • N.B. L’impasto delle camille è umido e cremoso. Se volete un impasto più asciutto, potete diminuire il quantitativo di carote da 250 gr a 200 gr e aumentare di 20-30 gr il quantitativo di farina. In alternativa potete diminuire la temperatura del forno e aumentare di 5-10 minuti i tempi di cottura e farli, infine, raffreddare in forno spento semiaperto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
BISCOTTI LIGHT DI RISO AL LIMONE E MANDORLE
PLUMCAKE BICOLORE YOGURT E CACAO MAGRO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.