Crea sito

Linguine speziate zucchine e pancetta

Linguine speziate zucchine e pancetta..vi è mai capitato di non riuscire ad andare a fare la spesa, aprire il frigorifero e trovare la desolazione assoluta, se non qualche ingrediente, che devi studiare come utilizzarlo? Bene, le linguine speziate zucchine e pancetta sono nate proprio in uno di quei gioni! Ho aperto il frigorifero e le uniche cose presenti erano due zucchine, una confezione aperta di panna da cucina e una confezione di pancetta dolce..dunque, che faccio? Fare la solita pasta con panna e zucchine non mi andava, così ho voluto osare un po’ di più e visto che in questo periodo sto sperimentando una cucina con l’utilizzo delle spezie, ho inventato questo primo piatto, che ha avuto un successone!

Le linguine speziate zucchine e pancetta vengono preparate molto velocemente..panna, zucchine e pancetta, ingredienti cardini della cucina italiana, incontrano sapori più forti e decisi della cucina orientale, come curry, zenzero e salsa di soia. Il risultato, soprattutto per gli amanti della cucina etnica come me, non vi potrà assolutamente deludere! A volte bastano davvero pochissimi ingredienti e un po’ di fantasia per creare piatti buoni ed economici!

Ma vediamo subito come si prepara questo primo piatto!

Seguimi anche su Facebook

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

linguine speziate zucchine e pancetta

Linguine speziate zucchine e pancetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di linguine
  • 1 zucchina grande
  • 100 gr di pancetta dolce a cubetti
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 1 bicchierino di plastica da caffè di salsa di soia
  • pepe, curry, zenzero in polvere q.b
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Mettete innanzitutto l’acqua per la pasta e tagliate le zucchine a julienne. In una padella dal fondo pesante mettete olio (coprite il fondo della padella) e fatelo scaldare bene. Aggiungete poi la cipolla tritata e la pancetta e fate soffriggere per un paio di minuti. Unite le zucchine julienne e cuocete per qualche minuto a fiamma vivace. Aggiungete poi le spezie: una generosa spolverata di pepe e zenzero (potete utilizzare anche lo zenzero fresco, grattugiandone un po’ sulle zucchine), circa mezzo cucchiaino di curry. Non mettete sale, perchè ci sarà poi la salsa di soia a dare sapidità al piatto. Mescolate in continuazione per far amalgamare i sapori, aggiungete poi il bicchierino di carta di salsa di soia e continuate a mescolare. A fuoco spento, unite i due cucchiai di panna e fate riposare il condimento per il tempo di cottura della pasta.

Ora versate la pasta nell’acqua bollente e scolatela al dente, tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura, che potrà servirvi per “diluire” un po’ il condimento qualora dovesse risultare troppo denso.

Riaccendete sotto la padella del condimento e versatevi la pasta. Saltate in padella per un paio di minuti, mescolando in continuazione per distribuire il condimento. Come già detto, se il condimento dovesse essere troppo denso, aggiungete qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta.

Servite caldissime le linguine speziate zucchine e pancetta.

Suggerimenti:

  • Prima di unire la pasta al condimento, assaggiatelo e regolate di sale e di sapore. L’utilizzo delle spezie conferisce al piatto molta sapidità e vanno usate con parsimonia. Consiglio, quindi di aggiungerle poco per volta e di assaggiare spesso per rendere il condimento adeguato ai vostri gusti (c’è a chi piace più speziato e a chi meno).
  • Consiglio anche di salare meno del solito la pasta, perchè, come già accennato, le spezie e la salsa di soia rendono il piatto molto saporito, per cui meglio scarseggiare al sale per la cottura della pasta per evitare di trovarvi un piatto eccessivamente salato.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

QUICHE ZUCCHINE, UOVA E PANCETTA CON PASTA AL VINO
ZUCCHINE ALLA POVERELLA LIGHT

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggeRiunite
Grazie al Gruppo @RBR♥

*************************************************
SEGUIMI ANCHE SUGLI ALTRI SOCIAL!

*************************************************

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.