Crea sito

BISCOTTI ALLA CURCUMA, CANNELLA E ZENZERO

E finalmente ho inaugurato il mio primo dei cinque mattarelli decorativi della Cocorò regalati da mio marito qualche settimana fa! Chi ha visto le mie storie passate su Instagram, sa di cosa parlo! Non vedevo l’ora di provare la mia prima scelta, e visto che ormai siamo tutti costretti a rimanere a casa, quale migliore occasione di questa per sfornare qualche buon biscotto? Per la verità, era da qualche settimana che stavo provando a sperimentare una ricetta che fosse perfetta per mio marito e la sua necessità spero temporanea di tenere bassi gli indici glicemici nel sangue. Insomma, una ricetta che coniugasse gusto e benessere, e questa che vi propongo oggi, è stata amore a prima vista! Si tratta di biscotti senza burro e con poco zucchero di canna integrale, ma veramente deliziosi, grazie alla combinazione di tre spezie come la curcuma, lo zenzero e la cannella. Appena sfornati diffondono il loro aroma a profusione e, se riuscirete a resistere nel lasciarli raffreddare, scoprirete una texture pazzesca, perchè al primo morso risulteranno friabilissimi! A colazione con il latte sono ottimi da inzuppo, ma anche sgranocchiarli a merenda devo dire che regalano molte soddisfazioni. Noi qui a casa li abbiamo già fatti fuori tutti!!! Mi sa che mi tocca rifarli!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni23 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 210 gFarina (io ideale per biscotti e crostate)
  • 80 gZucchero di canna integrale
  • 1Uovo
  • 80 mlOlio di semi di arachide
  • 1 cucchiainoCannella in polvere (raso)
  • 1 cucchiainoCurcuma in polvere
  • 1 cucchiainoZenzero in polvere
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 1 pizzicoSale

Preparazione:

  1. In una ciotola lavorate con l’aiuto di un mestolo di legno l’uovo intero con lo zucchero di canna integrale (fig. 1).

  2. Unite l’olio e le tre spezie e continuate a mescolare (fig. 2).

  3. Unite quindi man mano la farina, un pizzico di bicarbonato e uno di sale (fig. 3).

  4. Trasferite su un piano di lavoro e continuate ad impastare con le mani (fig. 4).

  5. Formate una palla liscia e fatela riposare in frigorifero coperta con della pellicola per alimenti, mi raccomando senza PVC, per almeno 1 h (fig. 5).

  6. Stendete l’impasto prima con il mattarello liscio tra due fogli di carta da forno ad uno spessore di 3 mm, quindi passate in maniera decisa con il mattarello decorativo. Se non lo avete, saltate questo passaggio (fig. 6).

  7. Ricavate i vostri biscotti aiutandovi con uno stampino di vostra scelta fin a esaurimento dell’impasto (fig. 7).

  8. Disponeteli ben distanziati tra loro su una leccarda ricoperta con carta forno ed infornateli in forno preriscaldato a 180°C per 12′-13′ (fig. 8).

  9. Aspettate 1′ prima di trasferirli in una gratella e lasciateli raffreddare.

  10. Una volta freddi diventeranno friabilissimi. E voilà…i vostri biscotti alla curcuma, cannella e zenzero sono pronti per essere gustati!

  11. Buon Appetito dalla cucina di FeFe!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.