Seppie con piselli al pomodoro

Seppie con piselli al pomodoro

Seppie con piselli al pomodoro, un secondo piatto di pesce semplice e saporito, tipico della cucina italiana. Come la maggior parte delle ricette, anche questa può subire delle piccole varianti: con pomodori pelati, con pomodori freschi o anche in bianco. In ogni caso si tratta di un piatto molto buono e anche facile da fare, soprattuto se chiedete al vostro pescivendolo di fiducia di vendervi le seppie già pulite, come faccio io. Adoro il pesce e quindi anche le seppie e, siccome amo molto i primi piatti, spesso preparo la pasta con seppie, che vi consiglio di provare.

Seppie con piselli al pomodoro
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Seppie con piselli al pomodoro

1 kg seppie (già pulite)
500 g piselli surgelati
500 g polpa di pomodoro (oppure pomodori pelati )
60 g vino bianco
1 cipolla
1 spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo tritato
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Preparazione delle SEPPIE CON PISELLI AL POMODORO

Il peso delle seppie indicato si riferisce alle seppie già pulite. Di solito le acquisto già pulite dal mio pescivendolo di fiducia, ma se dovete pulirle voi vi può essere utile leggere questo articolo.

Sciacquate le seppie sotto l’acqua corrente e asciugatele, poi tagliate le sacche delle seppie a strisce e i tentacoli a pezzetti. Per tagliare le seppie utilizzo un paio di forbici da cucina.

Fate scaldare in una padella un filo d’olio e rosolatevi per qualche minuto la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio spellato; aggiungete le seppie e lasciatele insaporire per circa 2 minuti.

Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare a fuoco vivace.

Unite la polpa di pomodoro e i piselli (io metto i piselli surgelati in un colino e li sciacquo per alcuni istanti sotto l’acqua corrente); salate e pepate, coprite e lasciate cuocere per 15-20 minuti a fuoco dolce, rigirando di tanto in tanto.

Seppie con piselli al pomodoro, preparazione

A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato, togliete dal fuoco e servite subito le vostre seppie con piselli al pomodoro.

Consigli

È preferibile consumare le seppie con piselli appena cotti, ma se ve ne dovessero avanzare, potete conservarli in frigorifero per un giorno al massimo.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il Pesce spada con olive, pinoli e uvetta alla siciliana o l’Insalata di polpo con patate oppure la Pasta con pesce spada e pomodorini.

Seguimi

Per non perdere nessuna novità iscriviti al mio canale YouTube →  QUI

Puoi seguirmi anche su  FacebookInstagram  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.